Sabato 26 Maggio 2012

Cronenberg oggi in sala
Pattinson sfida la crisi

n una Cannes che volge al termine, oggi ultimi film in gara e domani sera la premiazione, è stato "Cosmopolis" di David Cronenberg con l'ex vampiro Robert Pattinson a tenere banco.
Al giorno d'oggi è ambientato il film del regista canadese di "Crash" e "A Dangerous Method", tratto dal libro dello scrittore italo-americano Don DeLillo pubblicato nel 2003 (in Italia da Einaudi).
Eric Packer (Pattinson) è un golden boy della finanza che ha appena perso tutto e si muove sulla sua limousine blindata per le strade di una New York nel caos. La sua preoccupazione è andare dal barbiere, mentre segue sui video le quotazioni dello yuan cinese (nel romanzo era lo yen giapponese). Un vagare per 24 ore nell'attesa dell'apocalisse, ricevendo la sua consulente (Juliette Binoche), il suo medico, l'amante e la fidanzata. Si imbatte in un action painter (Mathieu Amalric) che gli butta una torta in faccia, in manifestanti che lanciano topi morti o gli pitturano l'auto. Intanto distilla filosofie di vita come «la logica conseguenza del business è la morte». «Non avevo letto il libro di DeLillo - ha spiegato il regista canadese - È stato il produttore portoghese Paulo Branco a propormelo.
È stato insolito per me: di solito leggo per piacere, senza pensare subito a trarne un film. Guarda qui il trailer del film e leggi su La Provincia del 26 maggio le dichiarazioni del regista.

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags