Domenica 17 Giugno 2012

Como, ancora in coma
il ferito di via Varesina

COMO Sono stabili ma sempre molto gravi le condizioni del motociclista rimasto vittima dell'incidente di sabato mattina, in via Varesina.
Sposato, padre di due bambine, Roberto Giancarlo Cremonesi, combatte con tutte le sue forze in un letto del reparto di Rianimazione, in stato di coma. Le prossime ore saranno determinanti per capire il decorso dei traumi riportati nello scontro con il furgone, in un incidente la cui dinamica è andata chiarendosi meglio nelle ultime ore. Innanzitutto il bilancio: oltre al povero Roberto è rimasta ferita anche una ragazza di 25 che tuttavia, contrariamente a quanto ricostruito in un primo omento, non era affatto in moto con lui ma si trovava proprio al volante del furgone.

Leggi l'approfondimento su La Provincia in edicola lunedì 18 giugno

a.savini

© riproduzione riservata