Venerdì 06 Luglio 2012

Le mostre in città e provincia

Le mostre in città e provincia

BERGAMO

ARTE POVERA IN CITTÀ Mostra «Arte povera in città» a cura di Germano Celante, Giacinto Di Pietrantonio, M. Cristina Rodeschini e Antonella Soldaini, con opere, fra gli altri, di Calzolari, Paolini, Fabro, Pistoletto, Anselmo, Penone, Boetti, Kounellis e Zorio. Le opere sono esposte in sei sedi: Palazzo del Podestà, Porta San Giacomo, Chiostro di Sant'Agostino, Chiostro di San Francesco, Piazza Vecchia (Palazzo della Ragione) e Fontanone Visconteo sottostante l'Ex Ateneo. Fino al 15 luglio. Orari: variabili da sede a sede. Info: www.gamec.it

BANCA POPOLARE, IN UN VIDEO IL RESTAURO DELL'OPERA DI GIORDANO Alla sede Banca Popolare di Bergamo, piazza Vittorio Veneto video-riproduzione delle fasi del restauro dell'opera «Il passaggio del Mar Rosso» di Luca Giordano che si sta svolgendo nella Basilica di S. Maria Maggiore. Le visite sono consentite durante l'orario di apertura di sportello: 8,20-13,20 e 14,40-16.10. Fino al 31 agosto.

DIS-AGGREGAZIONE, SEGNO E DISEGNO Galleria Marelia arte moderna e contemporanea, via Guglielmo d'Alzano 2b, mostra «Dis-aggregazione» curata da Gianni Cuomo e tutta dedicata all'estetica del segno e del disegno: le favole visive di Luca Beolchi, le mappature di Elisabetta Tagliabue, le creature di Arianna Tinulla, i palazzi sinistri e le atmosfere artificiali di Luca Matti, l'immaginario femminile di Angela Viola. Fino al 10 ottobre. Orari: da lunedì a venerdì dalle 14 alel 20; sabato 15,30-20.

ECCE UBU DI LUCA FERRI Ore 19, all'Ars arte+libri, via Pignolo 116, inaugurazione della mostra di Luca Ferri aperta fino al 1 settembre. Orari: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì 15-19; venerdì, sabato 10-13 e 15-19. Chiusura estiva dal 13 al 24 agosto.

FRA LIBERI TORCHI E... TRAME VERMIGLIE Nella sala Doni del Convento di San Francesco, piazza Mercato del Fieno 6/a, esposizione dei lavori artistici di Simone Longaretti «Testuali parole, venite buona gente, venite ad ascolatre» visitabile fino al 29 luglio. Orari: da martedì a venerdì 9,30-13 e 14,30-18; sabato e festivi 9,30-19.

GATE - LE PORTE DELL'ARTE SpazioParolaimmagine della GAMeC, via san Tommaso 53, mostra «Gate», progetto che ha coinvolto la Casa Circondariate4 di Bergamo, l'Itcts Vittorio Emanuele II, l'Associazione Italiana Persone Down, la Cooperativa Sociale Itaca e la Cooperativa Namastè con fotografie, incisioni, video e elaborati grafico-pittorici. Aperta fino al 15 luglio.

GLI INSETTI DI PALUMBO ALLA TRUCCA Al Parco della Trucca, mostra dei pannelli raffiguranti coccinelle, farfalle, scarafaggi e altri insetti dell'artista Domenico Palumbo, inseriti nella rassegna «Arte per tutti», fino al 12 settembre.

LE OPERE DI PAOLO BARALDI Al Museo storico di Bergamo sezione Ottocento Mauro Gelfi, Rocca di Bergamo, piazza Brigata Legnano 16, esposizione delle opere di Paolo Baraldi «Amost rebels/quasi ribelli», aperta fino al 29 luglio. Orari: da martedì a venerdì 9,30-13 e 14,30-18; sabato e festivi 9,30-19.

LUCA GIORDANO. RESTAURO IN DIRETTA Basilica di Santa Maria Maggiore, restauro in diretta della grande tela «Il passaggio del Mar Rosso» visitabile fino al 31 ottobre. Orari: da lunedì a sabato 9-12,30 e 14,30-18; domenica 9-13 e 15-18. Ingresso libero. Fino al 5 luglio tutti i giovedì dalle 18 alle 19,30, visite guidate gratuite al cantiere. Prenotazioni tel. 035.211355.

LUOGHI RISCOPERTI DALL'ARTE CONTEMPORANEA Istituto Bartolomeo Colleoni, via Colleoni 11, «Contemporary locus, luoghi riscoperti dall'arte contempranea» di Huma Bhabha e Francesco Carone. Orari: sabato e domenica 10-13 15-19. Aperta fino al 22 luglio.

MEMORIA, PRESENTE POSSIBILE Traffic Gallery, via san Tommaso 92, mostra personale «Memoria, presente possibile» di Susanna Alberti. Orari 19-21,30. Aperta fino al 26 luglio.

OGNI COSA A SUO TEMPO Basilica di S. Maria Maggiore, piazza Duomo, in Città Alta, mostra d'arte contemporanea nei Matronei della Basilica «Ogni cosa a suo tempo» in programma fino all'8 luglio. Orari: venerdì e domenica 15-18; sabato 10,30-12,30 e 15-18.

ONE SHOT OF HAPPINESS Alla Shots Gallery sas, piazzetta del Santuario 2d in Borgo Santa Caterina, mostra di fine anno di tutti i corsisti, aperta fino al 14 luglio.

REMCO TOREBOSCH, EUROPA Spazio palestra della Gamec, via san Tomaso 53, «Europa» di Remco Torenbosch. Orari da martedi a domenica 10-19. Aperta fino al 30 settembre. 

PROVINCIA

ALMENNO SAN BARTOLOMEO, ANTICHI PONTI DEL BREMBO Sala conferenze del museo san Tomè, via san Tomè 2, «Antichi ponti del Brembo» di Raimondo Invernizzi. Orari: da martedi a venerdi 10-12, sabato e domenica 10-12 e 14,30-18. Aperta fino al 8 luglio.

BOLTIERE, MOSTRA COLLETTIVA Vicolo 1, via Verdi angolo vicolo Cellini 1, mostra collettiva «Tra finzione e realtà» di Carlo Cane, Gianluca Chiodi, Gianni Cuomo, Danilo Marchi, Dany Vescovi e Angela Viola. Orari: 9,30-12,30 e 15,30-19,30. Aperta fino al 10 luglio.

CARAVAGGIO, ARTE CONTEMPORANEA Nella chiesa e nel monastero di San Giovanni Battista, via Roma, mostra «Il Quadro e lo schermo» degli artisti Fausto Bertasa, Francesco Correggia, Domenico David, Pietro Finelli, Barbara Nahmad, Corrado Spreafico, aperta fino al 22 luglio. Orari: dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 19.

CASAZZA, VALLE CAVALLINA: IMMAGINI NEL TEMPO Al Museo Val Cavallina, via Nazionale 67, mostra «Valle Cavallina, immagini nel tempo» una mostra che ripercorre angoli e anni della valle che da Endine scende fino a Trescore, aperta fino al 30 agosto. Orari: mercoledi 9-12, sabato e domenica 15-17,30.

CASTEL ROZZONE, LE OPERE DI PATRIZIA MONZIO COMPAGNONI Sala polivalente del municipio, mostra di pittura di Patrizia Monzio Compagnoni «Gli sguardi del mondo» aperta fino al 10 luglio. Orari: dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 21,30.

CLUSONE, «VIA VITAE» DI CELSI All'Oratorio dei Disciplini, museo della Basilica, mostra «Via Vitae» opere di Angelo Celsi, visitabile fino all'8 luglio. Orari: feriali 15-19; sabato e festivi 9,30-12,30; 15-19.

CLUSONE, TUSCIEGNÌ Al Mat, Museo arte tempo, via Clara Maffei 3, mostra di fotografia artistica «Tusciegnì» (Intuizioni) «Poesia scritta con la luce» di Martin Dokoupil, aperta fino al 15 luglio. Orari: venerdì dalle 15,30 alle 18,30, sabato e domenica 10-12 e 15,30-18,30.

COLOGNO AL SERIO, NON SARÀ TROPPO MODERNO? In via Circonvallazione, mostra itinerante «Non sarà troppo moderno?» organizzata dall'associazione culturale SpaCo Spazio Container con il patrocinio dell'Ordine degli Architetti, paesaggisti e pianificatori della Provincia di Bergamo, in programma fino all'11 luglio. Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 20 con ingresso libero.

GANDINO, 80° DI FONDAZIONE DEGLI ALPINI Ore 18,30, sala Ferrari, piazza Vittorio Veneto, inaugurazione della mostra «Alpini di Gandino e fratelli Calvi» ed esposizione di francobolli e cartoline. Aperta fino all' 8 luglio.

LOVERE, MOVIMENTO MADÌ Atelier del Tadini, mostra «Movimento Madì. Una geometria oltre le regole» a cura di Paola Silvia Ubiali e Angelo Piazzoli. Fino al 26 agosto. Orari: da martedì a sabato 15-19; domenica 10-12 e 15-19. Info: www.accademiatadini.it

NEMBRO, COLLETTIVA DI ARTE Biblioteca centro cultura, mostra collettiva di Margherita Bosio, Cecilia Celeri, Miriam Monti, Susanna Persico, Franco Rovida, aperta fino al 31 luglio.

NEMBRO, LE OPERE DI ALDA FORTINI Biblioteca Centro cultura, di Alda Fortini, aperta fino al 21 luglio.

ONETA, LE OPERE DI UMBERTO GAMBA Nel bosco che porta al Santuario della Madonna del Frassino, rassegna di 30 opere dal titolo «Maria, Serva del Signore» liberamente ispirate al testo «Maria, donna dei nostri giorni» di mons. Tonino Bello, fino al 15 luglio.

PERSONALE DI VITTORIO CONSONNI Spazio espositivo i.lab, Centro ricerca e Innovazione di Italcementi, Parco scientifico tecnologico Kilometro Rosso, via Stezzano 87, mostra di Vittorio Consonni, visitabile fino al 26 luglio. Orari: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 17.

ROVETTA, EVADIAMO LE MASSE? Centro Museale, via S. Narno della Valle, mostra mercato arte aperta fino al 29 luglio. Orari: da lunedì a venerdì 16-19; sabato e domenica 10-12 e 16-19; venerdì e sabato aperto anche dalle 21-23. Ingresso libero.

SOLZA, LE FOTOGRAFIE A FAVORE DELL'ASSOCIAZIONE ITALIANA SCLEROSI LATERALE Al Castello Colleoni, Start Living Again, cultura fotografica in movimento per chi non può muoversi, fino al 22 luglio. Orari: tutti i giorni dalle 9 alle 18; il 5, 14 e 19 luglio dalle 9 alle 24. Ingresso libero.

TORRE PALLAVICINA, OMAGGIO A PIERO MANZONI Palazzo Barbò, mostra collettiva «Nelle terre di Piero» omaggio a Piero Manzoni, aperta fino al 24 luglio. Orari: venerdì e sabato 17-20; domenica 15-20.

VERDELLO, MOSTRA DI STATUE Ex casa parrocchiale, piazza Caduti sul Lavoro, mostra «Statue "da vestire" e "vestite" di Verdello», devozioni domestiche contadine, esposizione a cura di Riccardo Scotti e Rinaldo Agostinelli. Orari: sabato e domenica 10-12 e 16-20; feriali 17-20. Aperta fino al 8 luglio.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags