Lunedì 27 Agosto 2012

Carugo, con i tagli ai vigili
crollano gli incassi delle multe

CARUGO - I tagli alla polizia locale si traducono nel crollo degli incassi delle multe. Anche il Comune di Carugo così deve fare i conti con questo aspetto: dopo che negli anni passati la cifra incassata grazie alle contravvenzioni oscillava tra i settanta e gli ottantamila euro, quest'anno è stato previsto che nelle casse entreranno soltanto trentamila euro.

Con la carenza di organico infatti, la Polizia locale riesce a compiere meno controlli e di fatto il grosso delle entrate di quest'anno sarà dovuto alle multe per divieto di sosta e alle sanzioni per i clienti delle lucciole. Già, perché è ancora in vigore l'ordinanza del sindaco Marco Melli che punisce anche solo chi si ferma a "mercanteggiare" con le prostitute.

p.batte

© riproduzione riservata