Giovedì 30 Agosto 2012

Il vescovo Coletti:
«Preghiamo per Chiara»

COMO «Sono vicino alla famiglia di Chiara. Ho chiamato il parroco di Breccia per chiedergli di portare la mia vicinanza alla famiglia colpita da una tragedia tanto grande ». E il pensiero che ha dedicato il vescovo Diego Coletti a Chiara Ponti, la ragazzina di 12 anni morta in vacanza in Francia nella buca che stava scavando.
Coletti, prima di entrare in basilica per la tradizional cerimonia della festa dei Sant'Abbondio, ha parlato della tragica vicenda che ha colpito la famiglia Ponti. E ha manifestato tutta la sua solidarietà per un tragedia che ha colpito l'intera città. Lo ha detto prima del tanto atteso discorso alla città, che quest'anno è ancora più atteso del solito vista la grande crisi, anche economica, che sta vivendo la città.

a.savini

© riproduzione riservata