Mercoledì 05 Settembre 2012

Luisago, maxi bolletta Enel
Invalido rischia il blackout

LUISAGO - È sulla sedia a rotelle, ma rischia gli stacchino la corrente.
Succede a Bou Alwan Walid<+tondo>, ex agente immobiliare, cittadino di Luisago invalidato al cento per cento da una malattia cronica. L'Enel gli ha recapitato dei conguagli mostruosi: il primo da 6692 euro.
Della corrente elettrica abbiamo tutti bisogno per la vita quotidiana, senza non funziona il frigo e la lavatrice. Per Walid però la necessità è più stringente: ha in camera un lettino e un sollevatore meccanico dei quali proprio non può fare a meno.
Amici e familiari hanno chiesto aiuto all'avvocato Nicolò Colombo che spiega la diatriba in corso: «Abbiamo chiesto lumi all'Enel riguardo questo pesante conguaglio, vogliamo sapere l'esatto consumo effettivo. Ma di mese in mese l'azienda elettrica gioca al ribasso: sono passati a 4500 euro, poi a 3mila e infine ora a 2mila».

Leggi l'articolo di Sergio Baccilieri su "La Provincia di Como" del 6 settembre 2012

b.faverio

© riproduzione riservata