Martedì 02 Ottobre 2012

Twitter, rubano nickname
e li rivendono online

Da oggi in avanti sarà opportuno mostrare una grande attenzione a scegliere nickname particolarmente divertenti su Twitter. Ora c'è chi si diverte a rubare gli username più appetibili ea rivenderli ai diretti interessati. Ad accorgersi della truffa, è stato l'americano Daniel Dennis Jones,che ha scoperto una falla attraverso la quale gli account vengono crackati e messi in vendita.

Jones si è accorto che quacuno aveva rubato il suo account quando ha ricevuto una mail di notifica di cambio password da parte dell'amministrazione del sito di microblogging. Peccato che la parola chiave di Jones fosse sempre la stessa. A quel punto ovviamente Jones si è insospettito, ha cercato di collegarsi al suo profilo ma senza riuscirci.

Attraverso l'app del telefono che era rimasta connessa, Jones ha poi scoperto che i suoi cinguettii erano stati del tutto azzerati, così come i suoi follower. Ma non solo. Il suo nick era stato cambiatocon una parola che suonava decisamente come un insulto, mentre quello originario era stato messo all'asta sul sito ForumKorner.

m.romano

© riproduzione riservata

Tags