Venerdì 02 Novembre 2012

Ticosa, nuovo progetto
Ecco tutti i dettagli

COMO Adesso c'è. Superata la fase delle critiche all'operato dei predecessori e l'imbarazzo per l'obbligo di portare avanti un Pgt ereditato (la tempistica per il via libera lo impone), ecco finalmente un documento che chiarisce le intenzioni della giunta rispetto alla città dei prossimi anni e al destino di aree come Ticosa, ex Sant'Anna e San Martino.
Il dossier è allegato alla recente delibera di giunta sul Pgt, è firmato dal sindaco Mario Lucini e dall'assessore all'Urbanistica Lorenzo Spallino ed è stato messo a punto con il dirigente Giuseppe Cosenza . Il testo, di fatto, sostituisce l'unico documento di ordine politico contenuto nel Pgt (era firmato dall'ex sindaco Stefano Bruni). Specifica che «alcune previsioni del Pgt non sono condivise (Villaggio dello Sport, parcheggio pubblico sotto piazza Cavour) e altre sono oggettivamente superate, come l'area Ticosa e quella del vecchio ospedale Sant'Anna».

Leggi l'approfondimento su La Provincia in edicola venerdì 2 novembre

 

a.savini

© riproduzione riservata