Martedì 06 Novembre 2012

Elezioni regionali
La Lega corre da sola

La Lega Nord ha praticamente deciso. Correrà da sola alle prossime elezioni per la Regione Lombardia. L'ultima parola toccherà al Consiglio Federale convocato per lunedì, ma la decisione è già stata presa dalla Segreteria politica che si è tenuta ieri a Milano.

Il segretario della Lega Lombarda, Mastteo Salvini, ha anticipato che per le elezioni è prevista una lista civica a sostegno di Roberto Maroni, una lista compasta da gente non tesserata alla Lega. con personalità della società civile ed altri con candidature precedenti, sia di destra che di sinistra. Il segretario non ha voluto anticipare i nomi, ma ha precisato che per Maroni sono previste numerose liste civiche che possano pescare consenso oltre l'abituale bacino elettorale della Lega.

«Il candidato c'è, è forte, è assolutamente Maroni - ha sottolineato Salvini- Chwe l'uomo più forte della Lega si spenda in Lombardia e non a Roma, è un segnale politico. Se ci sono parti del centrodestra che guardano avanti anzichè indietro, ben venga».

m.romano

© riproduzione riservata

Tags