Mercoledì 21 Novembre 2012

«La grande magia» di Eduardo
Il figlio Luca la porta allo Strehler

MILANO Un gioiello teatrale poco rappresentato ma davvero prezioso va in scena, da stasera (mercoledì 21 novembre), alle 20.30, al 6 dicembre al Piccolo Teatro Strehler di Milano (biglietti a 33 e 26 euro, info e prenotazioni 848.800.304 e www.piccoloteatro.org).
È "La grande magia", commedia di Eduardo De Filippo proposta ora dal figlio del drammaturgo napoletano, Luca, protagonista e regista, in un percorso di continua ricerca all'interno della vasta drammaturgia dell'illustre genitore. Per saperne di più, gli spettatori sono invitati domani, alle 17, nel chiostro di via Rovello, dove si terrà un incontro con Luca De Filippo e con la compagnia (ingresso libero previa prenotazione all'indirizzo  comunicazione@piccoloteatromilano.it).
L'appuntamento  è organizzato dal Piccolo Teatro di Milano con le Università milanesi. In più, per il pubblico veterano del Piccolo, sarà interessante leggere questo allestimento, ricordando anche quello storico degli anni Ottanta realizzato da Giorgio Strehler. Il regista triestino scelse infatti di rappresentare "La grande magia" dall'85 al '99, proponendola  anche all'estero, in Francia e a Mosca.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags