Mercoledì 09 Gennaio 2013

Aldo Giovanni e Giacomo
Poker di show a Lugano

LUGANO L'anno scorso, hanno dovuto smentire con un comunicato la notizia dello scioglimento del loro trio artistico prima di Natale.
Il palermitano Aldo (all'anagrafe Cataldo) Baglio, classe 1958, il milanese (di origine sarda) Giovanni Storti, del '57, e il milanese (di Villa Cortese) Giacomo Poretti, del '56, costutuiscono tutt'ora il trio comico più amato e applaudito d'Italia. E sarà il loro nuovo spettacolo a tenere a battesimo la 25ª edizione di "Homo Ridens", una delle rassegne teatrali più longeve del Canton Ticino: in quattro repliche - giovedì 10, venerdì 11 e sabato 12 gennaio alle 20.30 e domenica 13 gennaio alle 17.30 - diretti da Arturo Brachetti, presenteranno al Palazzo dei Congressi di Lugano lo show "Ammutta Muddica" (informazioni e prevendita al Dicastero Attività Culturali, tel. 004158-866.72.80, sui siti www.luganoinscena.ch e www.ticketcorner.ch e in tutti i punti vendita Ticketcorner).
"Ammutta Muddica", in siciliano, significa "Spingi mollica!", ossìa "Avanti, datti da fare!". La nuova proposta dal trio sarà un'autentica sorpresa.
Ufficialmente, la ditta Aldo Giovanni e Giacomo venne fondata nel 1985: Aldo e Giovanni, che a Milano si sono diplomati alla scuola di melodramma del teatro Arsenale, invitarono Giacomo, che faceva cabaret nel duo Hansel e Strudel insieme a Marina Massironi (all'epoca prima sua fidanzata e poi moglie), a realizzare degli sketch con loro. Il trio debutta a teatro con la Massironi nel '91 e raggiunge il successo nel '95 con "I corti" diretto da Brachetti. Porteranno "Ammutta Muddica" nei teatri italiani, tra i quali gli Arcimboldi di Milano.
In televisione, Aldo Giovanni e Giacomo hanno fatto la loro prima apparizione nell'estate '92 accanto al duo comico Zuzzurro & Gaspare nel "Tg delle vacanze". Nello stesso anno hanno partecipato a "Su la testa!" di Paolo Rossi, nel '93 a "Cielito lindo" con Claudio Bisio e nel triennio '95-'97 sono stati nel cast di "Mai dire gol", la fortunata trasmissione della Gialappa's Band.
Nel 1999, hanno portato in scena lo spettacolo "Tel chi el telùn" diretto da Brachetti, ripreso e trasmesso da Canale 5. Sono poi tornati con la Gialappa's Band nel 2004.
Molto apprezzati sul grande schermo: campioni d'incasso i film "Tre uomini e una gamba" ('97), "Così è la vita" ('98), "Chiedimi se sono felice" (2000), "La leggenda di Al, John & Jack" (2002), "Tu la conosci Claudia?" (2004) e "Anplagghed al cinema" (2006).
La rassegna "Homo Ridens" a Lugano proseguirà con i nuovi spettacoli comici di Giorgio Panariello (sabato 19 gennaio) e dei Legnanesi (da lunedì 21 a mercoledì 23 gennaio).
Andrea Cavalcanti

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags