Venerdì 08 Febbraio 2013

La "Pietà" degli artigiani
va sul blog di Italians

COMO La protesta comasca sotto forma di "Pietà" ha conquistato anche il blog di Beppe Severgnini sul Corriere, Italians.

Tra i posto infatti uno di Confartigianato Como, che il giorno della mobilitazione nazionale di Rete Imprese Italia aveva deciso di consegnare un'opera singolare al prefetto Michele Tortora. Un quadro realizzato da un artista locale, che riproduceva appunto la Pietà, con un tricolore.
Segno di dolore e smarrimento, ma non solo. Perché l'idea viene ribadita nel post pubblicato per Confartigianato Como da Pierpaolo Perretta, fin dal titolo "Il nuovo miracolo italiano".

«Questa immagine parla a nome nostro - spiega a Severgnini - È un quadro imponente, fatto da un writer (sai quelli che imbrattano i muri delle città?) che si definisce "gentlewriter" (neologismo che è pane per i tuoi denti, per dire che non dipinge sui muri. Ma questa è un'altra storia)». L'opera era stata appunto offerta al prefetto dal presidente di Confartigianato Marco Galimberti. La foto ora è stata spedita a Italians: «Io non so come potrà essere valorizzata, ma voi sicuramente sì» osservava Perretta.

Che specificava perché, nel dolore delle piccole imprese così raffigurato, può anche sbocciare una visione più positiva, uno spiraglio: «Per me è proprio l'immagine dell'Italia in questo momento - osserva infatti - in attesa di un "Nuovo miracolo italiano"».

m.lualdi

© riproduzione riservata