Mercoledì 20 Febbraio 2013

Luna e ciaspole
il 26 sul Farno

Sarà il suggestivo contesto della conca del Farno a tenere a battesimo, martedì 26 febbraio a Gandino, la prima edizione della «Ciaspolata al chiaro di Luna», organizzata dalla Pro Loco Gandino.

«Sfrutteremo la luna piena – sottolinea il vicepresidente Bellarmino Moro – per valorizzare i monti della Val Gandino che offrono una infinita varietà di percorsi per escursionisti e sciatori. La zona del Farno negli ultimi mesi propone una rinnovata vitalità, grazie all'attività del Rifugio Parafulmine, della Baita de Cornei e del Rifugio “da Cati”, riaperto lo scorso anno. Uniremo l'utile al dilettevole, proponendo ai partecipanti un percorso piacevole e perfettamente innevato con degustazione a tappe di prodotti tipici con formaggi e salumi, ma anche pane e biscotti a base di Mais Spinato di Gandino».

Il ritrovo è fissato per le ore 18 presso la ex Colonia delle Orsoline. Dalle 19 alle 20 è in programma la partenza, con un tempo massimo di percorrenza stimato in tre ore. Per le iscrizioni (12 euro + 4 euro per eventuale noleggio ciaspole) è disponibile il sito www.gandino.it oppure la sede Pro Loco di Gandino (sabato dalle 10 alle 12). È particolarmente caldeggiata la preiscrizione, per rendere più agevole il lavoro degli organizzatori, specie per quanti necessitano del noleggio ciaspole.

La manifestazione avrà un fine di solidarietà: parte del ricavato sarà infatti destinato alla Croce Rossa delegazione Val Gandino-Media Val Seriana per l'acquisto di una nuova ambulanza.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata