Lunedì 11 Marzo 2013

Ciclismo, Tirreno-Adriatico
Un grande Santambrogio

PORTO SANT'ELPIDIO - Secondo successo di Peter Sagan sulle strade della Tirreno-Adriatico. Il campione slovacco della Cannondale si è ripetuto oggi nella sesta e penultima tappa, la Porto Sant'Elpidio-Porto Sant'Elpidio di 209 chilometri.

Ha superato, in uno sprint a tre, il siciliano Vincenzo Nibali, che indossa la maglia azzurra di leader della classifica generale, e lo spagnolo Joaquim Rodriguez (Katusha), primo a Chieti.

Il resto del gruppo, giunto con un ritardo di 41", è stato regolato in volata dal comasco Mauro Santambrogio (Vini Fantini-Selle Italia), giunto quarto. Il britannico Christopher Froome (Sky), rimasto attardato, è ora secondo nella generale a 34" da Nibali, campione uscente.

e.ceriani

© riproduzione riservata