Martedì 09 Aprile 2013

Assalto sull'Autolaghi
I banditi perdono 5 milioni

TURATE Sono andati a colpo sicuro verso il blindato che viaggiava davanti e che, anche a guardarlo, sembrava chiaro fosse quello che trasportava l'oro. Ma così facendo il commando di rapinatori che ha messo a ferro e fuoco l'autolaghi, lunedì mattina, ha abbandonato in autostrada circa cinque milioni di euro. In parte oro, ma soprattutto denaro in contante.

Un ricco carico che viaggiava a bordo dell'Iveco blindato e che il commando paramilitare, che è comunque riusito a fuggire con non meno di 2 quintali d'oro per ben 10 milioni di euro, ha ignorato.

Nel frattempo due squadre mobili e la polizia stradale di Como e Milano stanno lavorando notte e giorno per riuscire a dare un nome e un cognome alla banda di italiani autori di quella che ha tutto l'aria di una rapina perfetta.

p.moretti

© riproduzione riservata