Venerdì 12 Aprile 2013

«Noi per voi» a Bolgare
Una due giorni di solidarietà

«Noi per voi» è il meeting di «allegria e solidarietà», a sostegno della disabilità, in programma a Bolgare, presso la locale azienda agricola Asperti, sabato 13 e domenica 14 aprile. Motore dell'iniziativa è Arturo Asperti, proprietario dell'omonima azienda agricola di via Kennedy, che dopo parecchi anni di attività a stretto contatto con il mondo della disabilità ha deciso, in sinergia con gli enti territoriali e le associazioni che lo affiancano, di dare vita a una più importante occasione d'incontro, che vedrà protagonisti gli ospiti e gli educatori di tre delle realtà che nel corso dell'anno, solitamente, partecipano ai laboratori didattici all'interno dell'azienda.

Si tratta dell'istituto di Predore, dell'associazione di Endine Gaiano e della di Castelli Calepio: tutte realtà che operano, con spirito di volontariato e solidarietà, a favore dei più deboli e diversamente abili. Qui è infatti presente un mini zoo con vari volatili dal piumaggio variopinto, altri raramente osservabili da vicino come cicogne e pavoni, e altre specie animali come renne, alpaca e lama. È presente anche una piscina di mais, utile per le attività sensoriali dei ragazzi, oltre a un museo agricolo con gli attrezzi d'altri tempi.

«L'azienda è sempre aperta, dalle 8,30 alle 19 - aggiunge Asperti - anche grazie al contributo di alcuni amici collaboratori, persone che dedicano gran parte del loro tempo a questi ragazzi e che gioiscono nel vederli felici, trascorsa la loro giornata di attività. È con questi amici che si è decisa questa festa».

Oltre al patrocinio del Comune di Bolgare, della sezione Alpini di Bergamo, de «L'Eco di Bergamo» e Bergamo Tv, dei gruppi Avis e Aido di Bolgare, la festa può contare sulla partecipazione di altre realtà del territorio: l'azienda agricola Agostini Danilo di Bolgare, che sarà presente con i suoi ovini, l'associazione Aso – aiuto e solidarietà di Bolgare, la locale Polisportiva e gli alpini, l'azienda agricola Brevi Roberto, che confina con l'azienda Asperti, l'azienda agricola Cattaneo Vittorio e l'associazione Norcini Calcinate; hanno dato il loro sostegno anche anche Alphacon, l'impresa edile Edilstrutture di Calcinate e l'impresa Gregis Spurghi. Partecipa anche l'associazione di Zanica e saranno presenti alcuni mezzi dell'ospedale da campo dell'associazione nazionale alpini.

La due giorni prevede: sabato 13 il ritrovo alle 9 all'azienda Asperti, cui seguirà la Messa in parrocchiale alle 10,30 celebrata dal parroco don Luigi Mazza con Mons. Bruno Foresti e Mons. Gaetano Bonicelli, alla quale parteciperanno anche tutte le associazioni. Pranzo con gli alpini, in azienda, alle 12 e la sera, alle 20,30, in piazza della Vita a Bolgare, si esibirà la fanfara alpina di Scanzorosciate; a seguire, concerto con il Bepi. In piazza sarà garantito il servizio ristoro per tutti coloro che vorranno partecipare.

Domenica 14, apertura della festa alle 8,30 e alle 10 concerto della fanfara dei bersaglieri di Lecco all'azienda agricola Asperti. Alle 11 sarà presente per un saluto a tutti i ragazzi ospiti della due giorni la squadra professionistica di ciclismo, accompagnata dal team manager Claudio Corti, già campione del mondo dilettanti di ciclismo nel 1977. Gli sportivi s'intratterranno con gli ospiti e scatteranno con loro alcune foto ricordo. Alle 12 si terrà il pranzo comunitario, sempre in compagnai degli alpini e degli altri partner e, nel pomeriggio, proseguirà la festa fino a sera.

Gloria Belotti

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags