Mercoledì 24 Aprile 2013

Clusone in festa
Ecco le attività

Un semplice brindisi ai piedi dell'orologio del Fanzago, ma soprattutto una serie di eventi e una mostra per scoprire l'evoluzione del turismo in Val Seriana. Lunedì 22 aprile la Turismo Pro Clusone ha festeggiato il Centenario, essendo nata il 22 aprile 1913. È fra le Pro Loco più antiche e longeve d'Italia. La presidente Nadia Fantoni ha brindato con il suo staff e l'amministrazione comunale.

I festeggiamenti si sono aperti sabato 20 aprile con l'inaugurazione della mostra allestita presso il museo della Basilica. «È stato un momento emozionante – spiega Fantoni appena dopo l'inaugurazione della mostra - Abbiamo lavorato tanto e ringrazio davvero tutti quelli che sono al mio fianco». La mostra dal titolo «Forestieri, villeggianti, turisti… come si cambia!» è allestita nel suggestivo contesto del Museo della Basilica: ripercorre i 100 anni trascorsi tra le manifestazioni storiche come il Carnevale, o quelle che non ci sono più, come il concorso per le Tavole Apparecchiate e i Balconi Fioriti.

Ampio spazio ai costumi e ai sapori, insieme a documenti mai mostrati al pubblico e due video che raccontano la storia e l'attualità di Clusone. La mostra resterà aperta fino al 2 giugno.

Questa settimana molti gli appuntamenti in programma: martedì 23 e mercoledì 24 la Turismo Pro Clusone sarà presente nelle scuole della cittadina baradella regalando ai bambini un puzzle dell'Orologio Planetario Fanzago. Giovedì 25 aprile sarà la volta, dalle ore 10 alle 18, della rivisitazione del mercato antico e del bestiame in Piazza Orologio e Piazza della Rocca: ci saranno bancarelle con i prodotti di una volta, ambulanti in costume tipico e prodotti liberamente acquistabili. Il 26 aprile alle ore 20.30 presso il Palazzo Fogaccia presentazione del libro del Centenario realizzato in collaborazione con l'I.T.I.S. dell'Istituto Fantoni di Clusone.

Al termine della serata riconoscimenti alle figure storiche o loro eredi. La parte giovane della Turismo Pro Clusone, in collaborazione con la Consulta dei Giovani proporrà invece sabato 27 aprile un pomeriggio d'animazione a partire dalle ore 16.00 in Piazza Orologio dove sarà possibile, alle squadre iscritte, cimentarsi con il «Gioco dell'Orologio».

Domenica 28 aprile grande conclusione: a partire dalle ore 9 in Piazza Manzù, raduno delle Pro Loco locali, provinciali, regionali e extra regionali; alle 10.30 corteo, alle 11.30 Santa Messa in Basilica; a seguire il brunch di chiusura a base di Sapori Seriani.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata