Sabato 18 Maggio 2013

Sexy shop sulla Provinciale
Pieno di proteste a Lipomo

LIPOMO L'insegna non c'è ancora, anche se qualche giorno fa era stato apposto all'interno delle vetrine un grosso striscione blu con la scritta "Megastore Sexyshop", poi fatto rimuovere dalla polizia locale per mancanza di autorizzazione. A Lipomo, però, si registrano già le prime proteste per l'apertura di questo grosso negozio di oggettistica a luci rosse che a quanto pare sarà inaugurato lungo la via Provinciale per Lecco, nei locali che fino a poco tempo fa, hanno ospitato per alcuni anni la concessionaria di moto Giussani, ora trasferita a Como in via Oltrecolle.

Il servizio su La Provincia in edicola sabato 18 giugno

e.marletta

© riproduzione riservata