Sabato 18 Maggio 2013

Gandino alza il Trofeo
Nel Bresciani battuto Strozza in finale

Serata di grande calcio per i dilettanti a 7 del CSI provinciale, che giovedì 16 maggio hanno celebrato l'atto conclusivo della Coppa Bergamo – Trofeo Bresciani, una sorta di Champions “made in Berghem” che ha visto al via più di 80 formazioni di tutta la provincia.

La vittoria è andata all'Oratorio Gandino, che ha bissato la vittoria già ottenuta nel 2010. Oggi come la allora la finale si è disputata sul campo di Pontegiurino, in Valle Imagna, davanti a poco meno di mille spettatori. I gandinesi allenati da Bruno Moretti si sono imposti per 2-1 alla formazione di Strozza, dopo una partita vibrante e molto equilibrata. Tutti i gol sono scaturiti da calci da fermo: una punizione di Francesco Castelli nel primo tempo e un'incornata da corner di Luigi Suardi hanno portato avanti Gandino, mentre Strozza solo nei minuti finali ha ottenuto la marcatura su calcio di punizione.

La “torta” della gioia è stata condivisa da tutto lo staff gandinese con i tifosi in tribuna che hanno tributato una giusta ovazione ai propri beniamini quando il presidente provinciale Vittorio Bosio e la vedova Bresciani hanno consegnato il trofeo. Alla torta potrebbe aggiungersi domenica 19 maggio (ore 10.30) un'ulteriore ciliegina: sul campo dell'Oratorio di Gandino è infatti in programma la partita decisiva per l'assegnazione dello scudetto provinciale.

Gandino guida la classifica con un punto di vantaggio sul Pontegiurino, che sarà proprio l'avversario dell'ultima sfida: obbligato a vincere per tentare il sorpasso e aggiudicarsi il quarto scudetto. Per Gandino si tratterebbe invece di una storica accoppiata.

a.ceresoli

© riproduzione riservata