Sabato 25 Maggio 2013

La storia dei soldatini Atlantic:
in 4 volumi il Made in Treviglio

Per oltre un decennio sono stati gli “strumenti di gioco” di migliaia di ragazzini degli anni '70, poi incalzata dai videogame e dalle Guerre Stellari la bandiera dei soldatini Atlantic, realizzati a Treviglio, è stata tristemente ammainata.

Una vicenda gloriosa della produttività tricolore che rischiava di scomparire e invece grazie alla determinazione di quattro collezionisti di giocattoli è diventata una storia rigorosamente catalogata e articolata in “Viaggio nell'Atlantic”, un'opera in  quattro volumi ricchi di illustrazioni a colori.

Si tratta di un'iniziativa priva di scopi di lucro, dettata soltanto dalla passione di Mauro Menghini di Ferrara, Giuseppe Berselli di Reggio Emilia, Dario Carlotto di Vicenza e Roberto Testa di Modena.

I quattro si sono messi sulle tracce della produzione Atlantic partendo dagli esordi negli anni '50 nel retrobottega di un negozio in via Paolo Sarpi a Milano, fino ad approvare allo stabilimento di Treviglio in via Redipuglia dal quale sono uscite milioni di scatole di soldatini.

Armate e mezzi in miniatura destinate anche al mercato estero: Francia, Germania, Inghilterra e Usa. Menghini e soci hanno interpellato altri collezionisti e soprattutto ricercato maestranze, illustratori e scultori per completare il mosaico di una produzione che ha regalato ore liete ai ragazzi di un tempo e continua a regalarne agli appassionati d'oggi.

Infatti esiste un rinnovato interesse per questa banca del vintage, lo testimoniano i siti internet come http://www.gloyzerxmuseum.it/ http://www.atlanticmania.com/  http://www.atlanticplus.eu/ http://www.newtoysoldiers.it/# che hanno dato importanti contributi alle ricerche, al pari di diversi contatti con collezionisti via Facebook.

I quattro volumi sono così articolati: il primo racconta nascita e miracoli dei soldatini, dalle truppe italiane agli antichi Romani, passando per la Marcia su Roma e la rivoluzione russa. Il secondo libro invece descrive i mezzi corazzati, gli aerei, le navi e i plastici GiocaGoal.

Il terzo volume - che sarà pronto a giugno - è dedicato alla promozione pubblicitaria e alla letteratura dedicata alla ditta. Una sezione è inoltre riservata alle riedizioni Atlantic curate da Nexus, Italeri e Niagara. Il quarto ed ultimo volume racconta la storia imprenditoriale dell'azienda basandosi su documentazioni e testimonianze, come quelle del direttore amministrativo Romeo Gusmini e dell'art director Franco Pezzini.

Ma il progetto prosegue le sue finalità di documentazione con il sito www.viaggionellatlantic.wordpress.com.

«Sul sito troverà posto il materiale che non utilizzato nel progetto e gli eventuali aggiornamenti – spiega Mauro Menghini –. Se poi riusciremo a contattare altre persone legate all'azienda, magari sfruttando il tam tam mediatico, e avranno piacere di condividere la loro esperienza, il sito potrebbe essere il luogo in cui rendere disponibili le loro testimonianze».

r.clemente

© riproduzione riservata