Lunedì 25 Maggio 2009

Gli appuntamenti di domenica 17 maggio

CARAVAGGIO, IL PENSIERO DI DON PRIMO MAZZOLARI
Iniziative per la festa patronale di San Bernardino, ore 10 nella chiesa di viale Papa Giovanni XXIII, Messa ed esposizione fotografica «Il travaglio di una coscienza» dedicata al sacerdote. Ore 16, musica con gli Ottocento attraverso le canzoni di Fabrizio de Andrè e il pensiero di don Primo Mazzolari. Inoltre esposizione di libri su don Primo e banchi del commercio equo solidale.

OSIO SOTTO, IL VIAGGIO CONTINUA
Via Veneto, nell'ambito delle iniziative «Il viaggio continua - dal Giardino, al Borgo alla Piazza», ore 10, Borgo di vino, 2a rassegna enologica di prestigiose cantine vinicole. Ore 11, aperitivo letterario in biblioteca; ore 11,30, stuzzichini e assaggi in piazza Giovanni XXIII. Ore 12,30, pranzo. Ore 14,30, partenza da piazza Giovanni XXIII, «Bimbimbici», biciclettata ecologica. Ore 16-18, gonfiabili e karaoke. Ore 16, cortile della biblioteca, spettacolo per bambini; ore 17, merenda. Ore 17,30, «bolle d'aria» in piazza Giovanni XXIII. Ore 18, Corso Vittorio Veneto, sfilata di moda. Ore 18,45, piazza Giovanni XXIII «Albatri» spettacolo di strada. Ore 19,30, cena. Ore 20,30, concerto della BBBand.

PAGAZZANO, IL POLENTA DAY
Dalle 10 alle 16 all'interno del Castello medievale, Polenta Day con assaggi gratuiti per tutti di polenta accompagnata a latte, salsiccia arrosto e polenta taragna, promosso dal Comune e dal Gruppo Civiltà Contadina in collaborazione con Agripromo Bergamo ed il Consorzio Tutela Valcalepio.

PEDRENGO, METTIAMOCI IN GIOCO
3.a edizione di «Mettiamoci in gioco», la manifestazione interamente dedicata ai bambini e ai ragazzi: dalle 15 in piazza Europa Unita, giochi, spettacoli e intrattenimenti, attività ludiche anche nelle vie del centro storico e stand delle associazioni che operano in paese; ore 18, spettacolo teatrale «The Tamarros» a cura della compagnia Ambaradan. In caso di maltempo l'appuntamento slitterà al 2 giugno.

PONTE SAN PIETRO, LA FESTA DI PRIMAVERA
Dalle 9, sul lungo fiume e in via Garibaldi, mercatini artigianali e gastronomici; dalle 15, per le vie del paese, gonfiabili, laboratori e pista di quad per bambini, trampolieri e spettacolo del gruppo folcloristico «Brighella e la torre campanaria».

SERIATE, PICCOLI CONTADINI ALLA FESTA NEL RICORDO DI S. CERIOLI
All'istituto scolastico «Sacra Famiglia» di Comonte, manifestazione «Una domenica in campagna» dedicata al 5° anniversario della canonizzazione di Santa Paola Elisabetta Cerioli, aperto a tutti i bambini delle scuole dell'infanzia della cittadina e dei paesi vicini: ore 14 ritrovo a Comonte, a seguire preghiera; ore 15 stand e laboratori campagnoli; ore 18 merenda e spettacolo coin il gruppo folcloristico «Le donne alla fontana». Apertura del Museo etnografico dell'istituto Sacra Famiglia nella cascina di fronte alla scuola.

CISANO BERGAMASCO, ERBE E DINTORNI
Struttura polifunzionale, via Petri, 6a edizione della mostra fiera «Erbe e dintorni».

DOSSENA, CAPRE E FORMAGGI
Ore 9, Campo Fiera, festa del contadino. Ore 9,30, degustazioni di prodotti tipici locali con particolare spazio alla produzione casearia caprina. Ore 10,30, S. Messa. Ore 12,30, pranzi a base di prodotti tipici locali. Ore 14,30, fiera delle capre con valutazione dell'esperto. Ore 17, cerimonia di premiazione degli allevatori.

SERATA TZIGANA PER RICORDARE BEPPE BAILO
Ore 18, allo spazio Polaresco, via del Polaresco (Longuelo), «Conoscere, ascoltare, gustare» serata tzigana per ricordare Beppe Bailo organizzata da Fondazione Serughetti La Porta. Ore 18,15 proiezione di «Porrajmos», un documentario dell'Opera Nomadi sulle persecuzioni subite dai nomadi da parte di nazisti, fascisti. Ore 19, «Abitare la città con i Rom e con i sinti: quali politiche possibili?» con interventi di Maurizio Pagani, presidente Opera Nomadi Milano, Giorgio Bezzecchi, presidente «Romano Drom» e Alfredo Alietti, sociologo dell'Università di Ferrara. Ore 20,30 buffet. A seguire musica balcanica Rom con il gruppo «Muzikanti di Balval» con Jovica Jovic alla fisarmonica e Marta Pistocchi al violino. Ingresso libero.

COLOGNO AL SERIO, SETTIMANA DELLA SOLIDARIETÀ
Chiusura della 18.a edizione della «Settimana della solidarietà» sul tema «Povertà vicine e povertà lontane - Esperienze di cooperazione internazionale»: ore 7 distribuzione a porta Rocca (in caso di maltempo in piazza Agliardi) di prodotti equo-solidali e articoli artigianali con la possibilità di visionare manifesti, libri, poster e fotografie dei progetti delle locali associazioni. Pranzo multietnico, per le vie del paese animazione con musica di strada.

LIZZOLA DI VALBONDIONE, «TIGNÌ A MEMORGIA»

Ore 15, nella sala adiacente la parrocchiale, presentazione del libro di Eugenio Piffari dal titolo «Tignì a memorgia - memorie di vita della gente di Lizzola». Sono previsti interventi, oltre che dell’autore, del sindaco di Valbondione Benvenuto Morandi, dell’onorevole Sergio Piffari, della giornalista Anna Carissoni e dello scrittore Agostino Morandi.

SOLZA, IL TEATRO DI MONI OVADIA
Ore 19,30, nuova area feste di via Rossini, «Da Oylem Goylem ad Ebrei e Zingari: viaggio nel Teatro di Moni Ovadia» rassegna di videoproiezioni a cura di Luca Barachetti, caporedattore de L'isola che non c'era. Ingresso gratuito.

L'AGRIMERCATO IN CITTÀ ALTA
In mattinata, in Piazza Mascheroni in Città Alta, appuntamento con il «Mercato del contadino», iniziativa dell'osservatorio comunale dei prezzi, con aziende produttrici che vendono i loro prodotti a prezzi contenuti direttamente ai consumatori.

PRESEZZO, DA DE CHIRICO A PAOLINI
A Palazzo Furietti Carrara, mostra «Da De Chirico a Paolini - Arte per immagini», con esposizione di opere della collezione di Teresita e Alfredo Paglione, prestata dal Museo Costantino Barbella di Chieti, che resterà aperta fino al 12 luglio. Orari: da lunedì a venerdì 10-12,30 e 16,30-21,30, sabato e domenica 10-12,30; 14-21,30.

SOTTO IL MONTE, GIRO D'ITALIA, MOSTRA FILATELICA
Alla casa natale di Papa Giovanni XXIII, in occasione del centenario del Giro d'Italia, mostra filatelica sulla storia della bicicletta, visitabile fino al 14 giugno. Orari: prefestivi dalle 14,30 alle 18; festivi dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18. Ingresso libero.

«LA NOTA IN PIÙ», ENSEMBLE DI GIOVANI AUTISTICI
Ore 20,30, sala Greppi, via Greppi, esibizione dell'ensemble di violini, violoncelli, contrababssi, fiati, percussioni e timpani dal titolo «La musica contro il silenzio».

ALBINO, FESTIVAL DI PRIMAVERA «ALBINO CLASSICA»
Ore 17, auditorium di via Aldo Modo, continua il festival «Albino Classica» con il recital chitarristico con Irina Kulikova, vincitrice del Concorso internazionale «Pittaluga» edizione 2008.

CLUSONE, «TROVESI ALL'OPERA»

Ore 21, sala mons. Tomasini, nell’ambito della manifestazione culturale della Provincia «Trovesi all’opera», serata musicale «Profumo di violetta» con esibizione dell’orchestra fiati «Filarmonica Mousike’» con Gianluigi Trovesi ai clarinetti e sassofoni, Marco Remondini al violoncello, Stefano Bertoli alla batteria e percussioni; direttore Savino Acquaviva.

PONTERANICA, IL SILVIA INFASCELLI TRIO

Ore 21, al BoPo di via Concordia, esibizione del trio formato da Silvia Infascelli (voce), Fabrizio Trullu (piano) e Stefano Profeta (contrabbasso).

ROMANO DI LOMBARDIA, «APERITIVO IN MUSICA»
Ore 11, sala del Pirata di Palazzo Rubini, esibizione dei pianisti Paola Peresson e Sandro Baldi.

OSIO SOPRA, DISEGNI IN GARA

Ore 20,30, nella sala della comunità, auditorium San Zeno, durante il saggio finale della Scuola civica di arte e musica, cerimonia di premiazione dei disegni dei bambini e ragazzi, realizzati nell'ambito del concorso «Disegniamo... dal vero o con la fantasia!» organizzato dall'amministrazione comunale.

L'INFANZIA INCONTRA LA MUSICA PER SOLIDARIETÀ
Ore 10, al Teatro Donizetti, piazza Cavour, spettacolo «Play for children - Alice nel paese della musica», promosso dal comitato provinciale di Bergamo dell'Unicef presieduto da Ermanna Vezzoli per sostenere alcuni dei tanti progetti portati avanti dall'Unicef, ideato dalla stessa Vezzoli insieme a Silvia Barbieri e Fabrizio Frigeni. Saliranno sul palco l'orchestra stabile del Teatro Donizetti, diretta dal maestro Bruno Santori, il gruppo musicale Past:part2 di Bergamo, il fisarmonicista del teatro La Scala di Milano, Sergio Scappini, gli attori del Teatro Prova di Bergamo ed i danzatori del centro danza Attitude di Ranica, oltre ad Oreste Castagna. I biglietti sono disponibili al negozio Unicef, via Sant'Alessandro 37a/b, tel. 035.249649.

PALADINA, CONCERTO A SOMBRENO
Ore 16, a Villa Agliardi a Sombreno, concerto del gruppo «Il Sottobosco». Il ricavato della manifestazione andrà a sostegno del Caritas Baby Hospital e del villaggio di Taybeh.

BERGAMO SI FA PIÙ BELLA...DI NOTTE!
Iniziativa organizzata dall'amministrazione comunale con l'apertura dalle 10 alle 21 del Teatro Sociale, via Colleoni in Città Alta, che propone una non-stop di concerti a cura dei docenti e degli alunni del Conservatorio.

CATTEDRALE, PERCORSI TRA ARTE E FEDE
Ore 15,30 e 16,30, con ritrovo in Cattedrale, in Città Alta, «Percorsi tra arte e fede», visite guidate per scoprire i tesori artistici del Duomo nel loro legame profondo con la fede che le ha prodotte e la liturgia che le utilizza. In collaborazioen con la Parrocchia della Cattedrale, l'Ufficio Catechistico e l'ufficio Liturgico della Curia Diocesana.

FAI IL PIENO DI CULTURA
Nell'ambito della manifestazione curata dalla Regione Lombardia «Fai il pieno di cultura», iniziative in città. Alla biblioteca Tiraboschi di via San Bernardino, apertura domenicale straordinaria: ore 15, Lilli De Libris e quella meravigliosa biblioteca; ore 16, sala Periodici, presentazione del libro «Festina lente» di Roberto Robert; ore 16,30, Sguardi ispirato a «L'inventore di sogni» di Mc Ewan. Ore 10, alla Biblioteca Caversazzi di via Tasso, 4, «Cenere, cenere, cenere» liberamente tratto dalla fiaba di Cenerentola, spettacolo teatrale della Compagnia teatrale Instabile Quick per bambini dai 6 agli 11 anni. Inoltre, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18, apertura gratuita del Museo Bernareggi di via Pignolo, 76.

LA DOMENICA DEGLI AMICI
Al Palazzo della Ragione, sala dei Giuristi, in Piazza Vecchia, continua la rassegna organizzata dall'associazione Guide «Giacomo Carrara» per accompagnare i visitatori all'osservazione dei dipinti attraverso suggestioni letterarie e musicali. Ore 15,30, «La natura trasformata dall'uomo: l'immagine della città nella pittura e nella lettereatura del Settecento».

LUNA PARK DI PRIMAVERA
Piazzale della Celadina, 60.a edizione del «Luna park di primavera», in programma fino al 24 maggio. Orari: feriali 16-18 e 20,30-24; prefestivi 16-18,30 e 20-1; festivi 10,30-24.

TOUR DELLE DIMORE STORICHE
Continua la 13.a edizione dell'iniziativa organizzata da Multiconsult in collaborazione con il Comune di Bergamo e la Camera di Commercio: cinque nobili famiglie apriranno le porte delle loro case ai visitatori: Palazzo Agliardi (via Pignolo, 86), Palazzo Moroni (via Porta Dipinta, 12), Palazzo Terzi (Piazzetta Terzi, 2), Casa Palma Camozzi Vertova (via San Lorenzo, 21) e Villa Grismondi Finazzi (via Volturno, 23). Orari delle visite: dalle 10 alle 13; dalle 14 alle 19; la biglietteria si trova all'ingresso di ogni palazzo. Ore 10,30 itinerario «Il sacro e il profano» con partenza da Palazzo Agliardia e arrivo a Villa Grismondi Finardi. Info: www.tourdimorestoriche.it

ALBINO, ESIBIZIONE MOTORISTICA
Lungo la via Serio, trofeo «Città di Albino» manifestazione motoristica per scooter, in particolare Vespe Piaggio e Lambrette Innocenti, alcune anche sidecar, di quelle marche che hanno fatto grande l’Italia delle ruote artigliate all’estero. Ore 9-11,30, prove libere; ore 13, inizio della gara con in pista i mezzi più svariati, dai prototipi agli scooter di serie, dalle versioni derivate a quelle standard con evoluzione di cilindrata. La manifestazione è organizzata dall’Èrfa Team Racing e dall’Associazione Motociclistica «Crociati Parma», con il patrocinio del Comune di Albino e il contributo di Eurex.

CAMERATA CORNELLO, RISPLENDE LA CHIESINA DEL BRETTO
Dalle 15 alle 18, è possibile visitare la chiesina di San Ludovico di Tolosa in località Bretto (ai piedi del monte Venturosa), un tempo di proprietà del casato dei Tasso, ritornata al suo splendore originale dopo i lavori di restauro.

MEDOLAGO, STAR A QUATTRO ZAMPE
Ore 14, al campo sportivo parrocchiale, manifestazione «Star a quattro zampe», ore 14,30 iscrizione dei cani, ore 15,30 inizio della «passerella» che verranno giudicati da una giuria scelta tra alcuni esperti ed il pubblico presente. Ore 16,30, esibizione delle unitò cinofile dirette dall'istruttore Stefano Ventricelli. Al termine, premiazione dei primi tre classificati di razzi e i primi tre classificati meticci.

ORIO AL SERIO, STAND DELLA POLIZIA DI STATO
Al centro Commerciale «Orio Center», nell'ambito delle manifestazioni per il 157° anniversario della fondazione della Polizia di Stato, «Acqua, terra ed aria» stand con uomini e mezzi con distribuzione di gadget e materiale informativo. L’elicottero in dotazione alla Polizia di Stato sarà visibile ed «esplorabile» nell’area espositiva allestita all'esterno del complesso commerciale. I piccoli visitatori si potranno divertire ad ammirare le esibizioni dei cani poliziotto dell’Unita Cinofila e conoscere la sofisticata strumentazione in uso alla Polizia scientifica.

PAGAZZANO, RIAPRE IL CASTELLO VISCONTEO
Dalle 9,15 alle 11,15 e dalle 14,15 alle 17,15, porte aperte al castello visconteo con visite guidate all'antico maniero con accompagnatori del gruppo «Civiltà contadina».

PRESEZZO, «CENTO STRADE PER GIOCARE»
Dalle 14 alle 18, chiusura al traffico di via Vittorio Veneto per lo svolgimento della manifestazione «Cento Strade per giocare» organizzata dalla Consulta Giovanile, in collaborazione con Legambiente e l’Amministrazione Comunale. Per tutto il pomeriggio, sfide a minibasket e pallavolo, gimcana per gli appassionati di bicicletta, laboratori del Comitato Genitori che inviteranno tutti i curiosi a cimentarsi nella pittura, in origami, chine ed altro ancora. Sul sagrato, stand delle diverse Associazioni operanti sul territorio, tra cui i ragazzi dell’Azione Cattolica che si improvviseranno dj; i volontari dell’Aido, il Gruppo Gas, il Comitato Presezzo-Loev e la S.Vincenzo, che mostreranno alla comunità i frutti delle loro esperienze.

ROMANO DI LOMBARDIA, FESTA DI PRIMAVERA ALL'ORTO BOTANICO
All'orto botanico e al giardino dei frutti dimenticati, in località Pascolo, festa di primavera promossa dal parco regionale del Serio, con visite guidate, pic nic e aperitivo alle 17.

TRESCORE BALNEARIO, VISITA AGLI AFFRESCHI
Ore 15 e 16,30, apertura delle visite guidate all'Oratorio Suardi agli affreschi di Lorenzo Lotto, in programma ogni domenica fino a settembre. Per gruppi di oltre 15 persone è necessaria la prenotazione. Le visite saranno possibili anche dal martedì alla domenica mattina tel. allo 035.944.777.

f.fustinoni

© riproduzione riservata

Tags