Giovedì 18 Giugno 2009

Il TrenoBlu a Sarnico
per la sfida dei «naecc»

Anche quest’anno la Ferrovia del Basso Sebino, con la collaborazione di Trenitalia, è sempre attenta agli eventi più significativi che si svolgono a Sarnico, sulla sponda meridionale del lago. Pertanto il TrenoBlu offre il proprio contributo anche alla 6ª edizione del «campionato delle tre isole del Sebino» che domenica 28 giugno, vedrà la sfida tra i «naecc», le tipiche imbarcazioni da pesca del lago d’Iseo, in rappresentanza dei principali paesi lacustri.

Sono stati quindi predisposti due programmi che permetteranno sia di assistere alla gara delle tradizionali barche sebine sia, per chi volesse, di godersi meglio anche il lago, sempre senza lo stress della guida in auto e viaggiando su «littorine» diesel storiche degli anni Cinquanta, recentemente restaurate da Trenitalia.

Il programma «giornaliero» con escursione sul lago prevede la partenza da Bergamo con il treno diretto delle 9,01 (da Palazzolo alle 9,28) che, arrivando a Paratico Sarnico alle 9,44, permetterà di effettuare un’ escursione in battello da Sarnico, con partenza alle 9,55 e arrivo a Iseo alle 10,30. Da qui, dopo una visita libera alla cittadina, il rientro è previsto con il battello delle 12,15 con arrivo a Sarnico alle 12,45. È quindi previsto il pranzo in un ristorante convenzionato di Sarnico o Paratico, in attesa dell’inizio della gara previsto per le 16 sul lungolago Garibaldi di Sarnico. Al termine, il TrenoBlu delle 18,40 da Paratico Sarnico rientrerà a Palazzolo (ore 18,57) e direttamente a Bergamo (ore 19,31).

Il programma «pomeridiano» prevede invece la partenza da Bergamo con il treno diretto delle 14,01 (da alle 14,28) che, arrivando a Paratico Sarnico alle 14,44, permetterà, con tutta calma, di assistere alla sfida dei «naecc» sul lungolago sarnicese, situato poco oltre il ponte sull’Oglio che divide i due paesi. Il rientro, come nel programma precedente, è fissato dalla stazione di Paratico Sarnico alle 18,40, sempre con arrivo a Palazzolo alle 18,57 e a Bergamo alle 19,31.

Si ricorda che sul «TrenoBlu» i bambini e ragazzi fino a 12 anni viaggiano gratuitamente. Per ulteriori informazioni e maggiori dettagli: www.ferrovieturistiche.it; email: [email protected] Telefono 030.7402851, cellulare 338. 8577210

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags