Mercoledì 26 Marzo 2008

A Erba tornano i ladri acrobati:
svaligiata una casa al terzo piano

ERBA - E' tornato l'incubo dei ladri acrobati nel Comasco: l'altra notte è stato preso di mira un appartamento al terzo piano di una palazzina nella centralissima piazza Matteotti a Erba.
"Proprio una brutta sorpresa di Pasqua - è stato il commento del proprietario, Luca Mancardi - Con la famiglia ero stato via per tre giorni e quando sono rientrato mi sono trovato la casa svaligiata. La porta era chiusa regolarmente, i ladri sono infatti passati dal balcone dopo aver "scalato" i tre piani: sulla ringhiera c'erano i segni dei ganci che hanno usato per arrivare fino a lì e poi hanno forzato la finestra".
Il bottino, denunciato ai carabinieri di Erba, è ammontato a 1500 euro: il denaro contante più alcuni gioielli che si trovavano all'interno dell'appartamento messo letteralmente a soqquadro.
Guglielmo De Vita

g.devita

© riproduzione riservata