Mercoledì 14 Maggio 2008

Basta auto davanti al Sociale

Nuovi parcheggi al posto delle attuali aiuole, e nuove aiuole al posto dei vecchi posteggi. È, in sintesi, quello che prevede il progetto per la riqualificazione di piazza Verdi. Ieri la giunta ha dato via libera al primo lotto di lavori che cambieranno il volto alla piazza. L’intervento partirà nell’ultima settimana di giugno e sarà totalmente a carico della municipalizzata Como servizi urbani che gestisce i parcheggi blu. La seconda fase dei lavori, invece, è ancora allo studio. L’idea è quella di rendere pedonale la gran parte della piazza. Il progetto, pensato allo scopo di consentire la successiva pedonalizzazione e riqualificazione dell’area compresa tra l’abside del Duomo e il Teatro Sociale, prevede la realizzazione di un parcheggio per residenti del centro storico all’esterno delle mura, nell’area a ridosso dei binari della stazione di Como Lago. Inoltre, il vigile elettronico in via Indipendenza sarà spostato avanti per consentire l’ingresso in via Bellini e all’autosilo Arena. Infatti, l’obiettivo è quello di vietare il transito in via Bellini da piazza Verdi ai non residenti. Ancora incerta, però, la sorte del grande cedro.

e.frigerio

© riproduzione riservata