Medicinali salvavita introvabili a Como  Pazienti in coda nelle farmacie svizzere
La farmacia San Gottardo, a Chiasso

Medicinali salvavita introvabili a Como

Pazienti in coda nelle farmacie svizzere

Farmaci per la pressione e alcune insuline non vengono più consegnati

Como

In farmacia non si trovano più alcuni farmaci per la pressione e perfino alcuni tipi di insulina. E così i comaschi passano la frontiera a Chiasso per pagare le stesse pastiglie quattro volte tanto.

Alcuni lettori, pensionati con dei problemi cronici di pressione alta, ci hanno segnalato la recente mancanza nelle farmacie della città dell’Adalat Crono. È un presidio medico che parecchi anziani sono abituati a prendere ogni giorno da anni per tenere a bada l’ipertensione. Succede anche con un diuretico ipertensivo, il Moduretic, un farmaco che non ha equivalenti.

«Confermo - dice Giuseppe De Filippis, presidente dell’ordine dei farmacisti di Como - di recente a me è capitato anche con alcuni tipi di insulina. Per i pazienti dializzati è un problema gravissimo. Non riusciamo a reperire anche certe eparine, degli anticoagulanti. Purtroppo non conosciamo il motivo per cui all’improvviso a ondate spariscono dalla circolazione alcuni farmaci. Suppongo siano ragioni di produzione, spetta alle grandi aziende farmaceutiche internazionali. Ma temo esista anche un fattore commerciale: in Italia certi prodotti costano meno rispetto ad altre nazioni dove i farmaci vengono venduti a prezzi più alti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA