Insegue i ladri, con la spranga  Ma finisce in ospedale
MARIANO - L’episodio è stato denunciato ai carabinieri

Insegue i ladri, con la spranga

Ma finisce in ospedale

L’episodio nel tardo pomeriggio di venerdì a Cabiate

Poteva avere esiti peggiori il tentato furto consumatosi, ieri sera, in un’abitazione di via Fratelli Bandiera a Cabiate. L’inquilino, un nonno e papà di 66 anni, all’orario di cena si è trovato faccia a faccia con i ladri al piano inferiore di casa e non si è lasciato paralizzare dalla paura. Anzi, con una spranga in mano li ha inseguiti per strada. Una volta sfumata l’adrenalina, e una volta capito di non poter raggiungere gli sconosciuti, nel frattempo fuggiti a bordo di un’auto guidata da un complice, si è accorto di essersi leggermente ferito a una mano nei momenti concitati dell’inseguimento. Non si capisce se si sia fatto male da solo o sia stato colpito.

L’uomo è stato trasportato in ambulanza all’ospedale di Carate Brianza per accertamenti.

Il fatto è stato denunciato ai carabinieri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA