Domenica 25 Gennaio 2009

Ladri in casa per la terza volta
Rubate tre giubbotti e tre pere

FINO MORNASCO Ladri all’opera venerdì sera nella frazione Andrate, di Fino Mornasco. Tre malviventi, verso l’ora di cena, si sono prima introdotti in un’abitazione di via Liguria e successivamente hanno provato a fare lo stesso in un appartamento di via Aspromonte, richiamando, in questo caso, l’attenzione di un vicino che ha immediatamente dato l’allarme, inducendoli alla fuga. Non è la prima volta che nella frazione si verificano episodi simili. Anzi, per la famiglia Comandè si tratta addirittura del terzo furto in quindici anni, la seconda nell’ultimo anno e mezzo. Sfruttando l’assenza dei proprietari, dopo aver scardinato una porta finestra, i ladri hanno messo a soqquadro la casa senza però trovare oggetti preziosi: «Abbiamo trovato tutto per aria e impronte dei piedi in ogni posto, anche sul letto - raccontano i proprietari -, perché si vede che hanno guardato sopra gli armadi. Se ne sono andati portandosi via tre giacconi in pelle e tre pere». Una refurtiva insolita, la frutta, ma sono sicuri di non sbagliarsi: «La mattina ci siamo accorti che stavano finendo le pere perché ce n’erano appena quattro. Ieri sera, dopo l’accaduto, ne è rimasta una sola sopra il tavolo».

f.angelini

© riproduzione riservata