Mercoledì 08 Ottobre 2008

Rally, torna il trofeo Aci
Strade chiuse per tre giorni

Torna il Rally e, come ogni anno, Como si prepara a una mini rivoluzione viabilistica.
Da giovedì a sabato il Lario ospiterà le prove speciali del trofeo Aci, che comporteranno una serie di limitazioni sia al traffico che alla possibilità di sosta in diverse zone della città.

Domani (giovedì) a partire dalle 17 e fino alle 22, in piazza Roma verrà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata sul lato destro della piazza, da via Rodari a via Bianchi Giovini. I veicoli partecipanti al rally potranno transitare lungo la corsia riservata ai bus da piazza Cavour, per poter prendere parte al via ufficiale della competizione.

I disagi maggiori sono previsti per venerdì pomeriggio, in occasione della prova speciale sulla strada per Civiglio. A partire dalle 17 e fino alle 23.30 saranno chiuse al traffico, tra la zona di San Martino e Camnago Volta: via Pannilani, via Libertà, via Franchi, via della Pila, via Zampiero (dal bivio di Ponzate), via Rienza. A Civiglio divieto di circolazione in piazza Concordia, via Appiani, via Ghislanzoni, via Cantore e via per Civiglio. Per i residenti il transito è consentito soltanto fino alle 19.30. Divieti di sosta in vista, infine, anche per la giornata di sabato. In particolare dalle 15 alle 23.30 sarà istituito (anche per i residenti e gli autorizzati) la rimozione forzata in piazza Grimoldi. A partire dalle 14 e fino alle 21 divieto di sosta anche in piazza Roma, con rimozione forzata sul lato destro della piazza da via Rodari a via Bianchi Giovini.
Infine, dalle 17 alle 22, sarà consentito il transito lungo la corsia preferenziale riservata ai bus da viale Cavallotti a piazza Matteotti.

p.berra

© riproduzione riservata