Venerdì 02 Gennaio 2009

Sciarpe, incenso, ombrelli
Maxi sequestro in centro

Maxi sequestro di merce abusiva la sera dell’ultimo dell’anno in via Plinio, dove agenti della polizia locale hanno recuperato giocattoli e capi di abbigliamento per un controvalore complessivo di migliaia di euro. La merce era ordinatamente esposta sul marciapiede, sotto i Portici, dove alcuni cittadini stranieri, che all’arrivo dei vigili sono fuggiti rapidamente, avevano allestito un autentico mercatino abusivo a disposizione delle migliaia di persone che si apprestavano a festeggiare l’arrivo del nuovo anno in piazza. L’inventario è davvero impressionante. Nei locali del comando di viale Innocenzo, i vigili urbani hanno stoccato di tutto. C’erano:sei dadi magici, una bambola e un paio di grossi pupazzi, la bellezza di 244 cappellini invernali, 148 spille, 178 confezioni di incenso, una dozzina di cerchietti di bigiotteria e una dozzina di porta incensi in legno, un numero imprecisato di portachiave, 14 paia di calze per bambini, 48 braccialetti di bigiotteria, 104 sciarpe, quindici paraorecchie, 26 ombrelli e ben 260 paia di guanti, una sessantina di spade giocattolo, sessanta paia di occhiali. cinquanta cappelli da cow-boy, sessanta palle giocattolo, tre pistole giocattolo, sei megafoni. E ancora: 101 cinture, sette torce, 75 cappelli bianchi e rosi da Babbo Natale, 32 portafogli da donna e da uomo di foggia diversa.

© riproduzione riservata