Giovedì 24 Luglio 2008

Tragedia sul Monte Bianco: 4 morti
Padre e tre figli giù nel crepaccio

Nel giorno della salvezza per i due alpinisti sull'Hymalaya, un'altra tragedia sul Monte Bianco:le vittime sono un padre e tre giovani figli olandesi, scivolati in un sarracco mentre erano in cordata. Il dramma è avvenuto sotto gli occhi della moglie e  (unica superstite dell'incidente) che  è stata ricoverata sotto shock all'ospedale Parini di Aosta e dimessa nel pomeriggio. Le operazioni di recupero dei corpi sono rese difficili dal fatto che si trovano sotto un seracco di un ghiacciaio.
 Le vittime sono Pieter Hendrik Germs, 56 anni, olandese ed i figli Els Adriana, 23 anni, Mark Pieter, 20 anni e Karin Maria, 17 anni. La madre, Adriana Jong, 50 anni,dopo le formalità di rito alla caserma della Guardia di Finanza di Entreves, sta tornando a casa, ad Almere, in Olanda: "Voglio andare via il prima possibile" ha detto, salendo in macchina alla volta dell'aereoporto di Torino.

u.montin

© riproduzione riservata

Tags