Martedì 01 Luglio 2008

Turate: scarseggia l'acqua
ma è in arrivo il nuovo pozzo

TURATE «Attenzione a non sprecare acqua, specialmente in questi giorni in cui siamo in attesa di collegare il pozzo che abbiamo recentemente ristrutturato», l’appello ai turatesi ad essere più risparmiosi per quanto riguarda l’utilizzo dell’acqua arriva dall’assessore Bruno Ghirimoldi. Il rinnovato pozzo di via Cie pescherà ad oltre duecento metri di profondità: i lavori di approfondimento della sorgente, che è in fase di spurgo e sarà  a breve ricollegata alla rete, stanno terminando proprio in questi giorni. Il costo della riqualificazione della fonte è stato di 165 mila euro. «Specialmente nelle prime ore della sera potrebbero esserci dei problemi riguardo alla pressione dell’acqua che giunge dai rubinetti, ma la situazione tornerà alla normalità in breve tempo – assicura il rappresentante dell’amministrazione civica – nel frattempo la polizia locale effettuerà dei controlli che interesseranno, ad esempio, chi innaffia i giardini, per verificare il rispetto dell’ordinanza come di consueto emanata proprio per razionalizzare l’utilizzo delle risorse idriche in estate».

f.angelini

© riproduzione riservata