Mercoledì 08 Settembre 2010

Art de vivre e relax
Ecco l'altra Kitzbühel

Kitzbühel, la più nota delle località austriache di montagna, vanta un primato che ha contribuito a trasformarla in leggenda: qui nel 1895 è nato lo sci sulle Alpi usando un'attrezzatura proveniente dalla Norvegia e da oltre 25 anni, sulla famosa pista Streif, si disputano ogni anno le gare di Coppa del Mondo che ha trasformato la tappa nell'appuntamento imperdibile del Circo Bianco. Ma a Kitzbühel con i suoi villaggi Reith, Aurach e Jochberg oltre ai 170 km di piste con neve garantita durante tutto l'inverno, sono l'atmosfera glamour e una nuova immagine a renderla una della località più interessanti dell'inverno.

Il “mood” di Kitzbühel è un mix tra tradizione alpina e art de vivre contemporaneo che attira gente e personalità da tutto il mondo, il salotto dell'alta società della neve. Negli ultimi anni l'hotellerie di lusso si è rinnovata, con il restyling di alberghi storici e con la costruzione di nuovi 5 stelle carismatici e attrattivi, che oltre a fornire servizi e standards di altissima qualità, hanno contribuito al rinnovamento dell'immagine della località. Anche la gastronomia è al top, i numerosi ristoranti gourmet dove gustare le specialità locali e non solo, costituiscono il polo culinario più importante del Tirolo. Ma prima di farsi sedurre dai piatti e dalla buona cucina, c'è l'inimitabile aprés ski Kitz-lifestyle con i suoi innumerevoli eventi. Il centro della cittadina e i suoi locali nel tardo pomeriggio si animano coinvolgendo gli ospiti tra musica internazionale e divertimento dando vita a un imperdibile appuntamento dopo la giornata sulle piste. Un rito al quale è difficile sottrarsi che prosegue la sera con feste nei mitici locali Stamperl, Fünferl, Ganslernalm e Londoner.

UN CONCENTRATO DI HOTEL DI LUSSO Tra il 2009 e il 2010 l'offerta turistico-alberghiera di alto livello si è rinnovata grazie a investimenti notevoli e all'apertura di nuove strutture. Sono stati inaugurati due nuovi hotel a 5 stelle, il Grand Tirolia Golf & Ski Resort – www.grand-tirolia.com raffinato, accogliente e con una forte identità alpina e l'Hotel Royal Spa Kitzbühel di Jochberg – www.kitzbuehelroyalspa.com moderno, spazioso e con una SPA tra le più grandi delle Alpi. In più si sono rinnovati alcuni storici hotel di lusso, come lo Schwarzer Adler Kitzbühel – www.adlerkitz.at con un'atmosfera retrò-chic e un ristorante gourmet, il Kitzhof Mountain Design Resort – www.hotel-kitzhof.com con ambienti che mixano modernità e stile alpino con sobrietà ed eleganza, e poi lo Schloss Lebenberg – www.austria-trend.at/leb e il Maria Theresia – www.hotel-maria-theresia.at

IMPIANTI ALL'AVANGARDIA E ATTIVITA' SULLA NEVE PER OGNI ESIGENZA Il comprensorio sciistico, che si snoda Intorno alla Streif la più famosa pista di Coppa del Mondo delle Alpi, offre 170 km di piste e 33 km di ski-routes, collegati da 53 moderni impianti di risalita e da un sistema di innevamento programmato composto da oltre 700 cannoni. Di recente installazione è la nuova cabinovia “3S”, che collega l'area del Hahnenkamm/Pengelstein e quella di Jochberg/Resterhöhe. Imperdibile il brivido di una discesa sulle piste di Coppa del Mondo: la Streif lunga 7 km che parte dalla cima del Hahnenkamm e la Ganslernhang omologate Fis e super adrenaliniche.

A Kitzbühel il divertimento è assicurato per tutti i tipi di sport sulla neve: chi ama il carving ha a disposizione piste particolarmente larghe mentre per gli appassionati di freeride ci sono pendii mozzafiato. Per le famiglie con bambini sono a disposizione molti tracciati facili e parchi snowboard e freeski, che si trovano sul Kitzbüheler Horn (Snowpark Kitz-North) e sulla Hanglalm (Snowpark Kitz-South). Kitzbühel è a pochi passi dall'Italia ed è raggiungibile attraverso il Passo del Brennero percorrendo la A12 fino a Wörgl. Dai tre vicini aeroporti internazionali di Innsbruck, Salisburgo e Monaco di Baviera partono i bus navetta che collegano perfettamente la cittadina dei camosci raggiungibile anche in treno, grazie alla stazione ferroviaria situata nel centro.

I CONSIGLI DA INSIDER PER VIVERE E SCOPRIRE LA LEGGENDA: “Impianti gratuiti” a fondovalle e la “mini Streif” Per tutti i principianti l'area turistica di Kitzbühel propone un'azione singolare e unica in tutta l'Austria: in tutti i paesi del comprensorio, gli impianti per principianti che si trovano nel fondovalle, sono a disposizione gratuitamente. Si tratta di 7 impianti di risalita. Nella zona Rasmusleiten è stato installato un tappeto mobile lungo 130 m che consente di collegarsi sci ai piedi alla “mini Streif”. Tutto l'areale del parterre di Coppa del Mondo è a disposizione dei piccoli campioni mentre per i ragazzi più grandi è a disposizione la sciovia Rasmusleiten. La seggiovia Ganslern consente di raggiungere la vetta dove inizia la pista di Coppa del Mondo e tra emozione e sfida sugli sci si vive la Leggenda! Kitzbühel Tourismus Hinterstadt 18 Kitzbühel T. 0043535666660-77 www.kitzbuehel.com

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags