Venerdì 29 Ottobre 2010

Minigonne per signore in gamba

Le signore in gamba approfittino di questi mesi per sfoggiare orli inguinali: finito l'inverno, la mini andrà infatti in pensione. Dopo parecchie stagioni di successi, la fortunata invenzione di Mary Quant, lascerà spazio a gonne e abiti midi, lunghezza rimasta a lungo nel dimenticatoio. Chi se lo può permettere, per carta d'identità o doti naturali, si diverta quindi a indossare il corto- cortissimo proposto dalle più effervescenti griffes.Se Dolce&Gabbana puntano sul sexy lanciando mini- lingerie orlate di pizzo, Blumarine va a tutte frange, mentre Jil Sander fa il verso allo stile college. Un passpartout valido per ogni occasione: la piccola skirt a tubo o a pieghe (Hèrmes) che spunta da giacche maschili, con tanto di camicia e cravatta.

Serena Brivio

© riproduzione riservata