Giovedì 26 Novembre 2009

Un salone dei libri
tutto per i bambini

Potrebbe nascere anche in Italia un salone del libro per i bambini, ma aperto ai bambini, diverso da quello che già c'è a Bologna. Uno in realtà c'è già a Milano, ma non è certo come quello di Montreuil, alla porte di Parigi, aperto ai bambini e dove i bambini possono toccare i libri e sfogliarli. Forse basterebbe ampliare quello di Milano, ma il sottosegretario ai beni culturali Francesco Maria Giro è stato "colpito dalle migliaia di bambini che artecipano, con calma e allegria, al Salone di Montreuil".

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags