Scolari scrittori  A Guanzate si può
Scrivere un libro, anche gli scolari possono come illustra qui Stefano Misesti

Scolari scrittori

A Guanzate si può

Gli alunni di quinta A raccontano la loro avventura nel creare un libro sul tema dell’amicizia

I ragazzi della primaria di Guanzate (Co) raccontano la loro avventura che li ha trasformati da alunni a scrittori: «“Scrittori in Erba”. Tutto è cominciato leggendo il libro del Piccolo Principe, dove abbiamo imparato cosa significa creare legami e amicizie. Abbiamo scoperto il valore dell’amicizia che può nascere in modi misteriosi: da un gesto di cortesia, da una simpatia naturale, da interessi comuni, a volte anche da un litigio… La proposta Prendendo spunto dal quel libro le maestre ci hanno proposto di scriverne uno: “Scrittori in Erba”. Questo libro è una catena di amicizie scritte e raccontate nella realtà, in cui tutti noi creiamo dei legami. Ognuno di noi ha scritto uno o più testi che avevano come principale soggetto l’amicizia. È stato difficile scegliere tra più argomenti, sentimenti, emozioni, sensazioni... finchè ciascuno di noi ha scelto il più significativo, l’amicizia più speciale con una persona, un animale, un luogo, un’esperienza. Il libro comprende non solo i nostri testi, ma anche alcune nostre foto dalla prima alla quinta elementare e i disegni più belli della “rosa” del Piccolo Principe reinterpretati da noi». Gli alunni della classe quinta A, scuola primaria, Guanzate


© RIPRODUZIONE RISERVATA