Martedì 07 Settembre 2010

La Finlandia? Il paese
ideale per nascere

Qual è il miglior paese al mondo dove nascere, quello che offre le migliori possibilità di crescita e sviluppo a un individuo? È la domanda che si è posta «Newsweek», che per la prima volta ha pubblicato una graduatoria dei migliori Paesi per cinque parametri specifici: istruzione, sanità, qualità della vita, competitività del sistema economica e stabilità del quadro politico.

In questa graduatoria, determinata assommando numerosi indicatori e avvalendosi di una giuria cui ha preso parte tra gli altri il premio Nobel per l'economia Joseph Stiglitz, l'Italia si è qualificata al 23esimo posto con un punteggio complessivo di 78,96 punti. Prima nella lista la Finlandia con 89,31 punti seguita da Svizzera, Svezia, Australia, Lussemburgo, Norvegia, Canada, Olanda, Giappone e Danimarca. Solo undicesimi gli Stati Uniti seguiti da Germania (12esima), Regno Unito (14esimo), Francia (16esima) e Spagna (21esima). Alle spalle dell'Italia la Grecia (26esima) e il Portogallo (27esimo). Questi i risultati dell'Italia: terza per la sanità, 20esima per qualità della vita, 44esima per quanto riguarda il dinamismo economico, 22esima per l'ambiente politico e 34esima per l'istruzione.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags