Domenica 16 Dicembre 2012

Fiat Panda 4x4
sfida l'inverno

Piccolo è bello: per tutte le stagioni, per tutte le età e tutti i tracciati. Il successo italiano e internazionale di Fiat Panda diventa una sfida e, insieme, il perno di un'operazione che vive in piena sintonia con l'inverno. Vetture 4x4 o con sistema «Traction+», pack esclusivi, sponsorizzazioni sportive e prototipi fuori dal comune sono, infa.tti, gli ingredienti di «Fiat Winter Fun», l'approccio a 360° del brand Fiat per vivere al meglio la stagione invernale all'insegna del divertimento e della sicurezza, sinonimo di affidabilità e resistenza, oltre che grande maneggevolezza e massimo controllo.

Le stesse qualità sono ricercate da chi vuole divertirsi con la propria vettura qualunque siano le condizioni stradali o meteorologiche. Ma per divertirsi ci vuole anche un abbigliamento comodo, tecnico e con un tocco di stile e personalità in più. Proprio come il Kit Nitro - comprende freebox, barre portatutto, zaino e grafiche firmate Nitro-Fiat Free Style Team - o gli altri accessori sportivi realizzati da Mopar, il marchio di Fiat Spa e Chrysler Group LLC che si occupa delle attività di Parts & Service e delle operazioni di Customer Care.

Il terzo requisito al divertimento sulla neve è la tecnica, il «saper fare, che può essere solo appresa con l'aiuto di esperti istruttori come i maestri di sci coinvolti per il secondo anno consecutivo nel progetto «Fiat Freemont Top Ski School». Infine, imparata la tecnica, si può mettere in atto la quarta condizione del divertimento sulla neve: la fantasia. È la declinazione preferita dagli atleti del «Fiat Freestyle Team», un vero e proprio stile di vita che nasce dall'abilità tecnica unita all'immaginazione.

Lo stesso abbinamento che ha dato vita a Panda Monster Truck, un prototipo «big foot» perfettamente funzionante che sarà protagonista del prossimo spot di Panda 4x4 on air all'inizio del 2013. Tutto questo non sarebbe possibile senza la versatilità della piccola Fiat. Insignita pochi giorni fa del prestigioso titolo «Suv of the Year 2012» assegnatole dalla rivista inglese Top Gear, la Fiat Panda 4x4 è l'unico modello a trazione integrale del segmento A e sta conquistando l'intero arco alpino, proprio come fecero le due generazioni precedenti.

Basti pensare che in soli tre mesi di commercializzazione Panda 4x4 e Trekking sono state scelte da oltre 4.000 clienti, rappresentando il 14% di tutte le Panda vendute, percentuale che sale al 50% in Svizzera e nelle zone alpine italiane e supera il 70% in Austria. Erede di un bestseller che fece la sua prima apparizione 29 anni fa affermandosi come la più piccola e intrigante «esploratrice» della categoria, oggi la nuova Panda a trazione integrale si conferma una vettura «tuttofare» pronta ad affrontare con la stessa disinvoltura mulattiere di montagna o la «giungla» urbana.

Oltre a una dotazione di serie capace di soddisfare il più esigente dei clienti, dal punto di vista tecnico la nuova Panda 4x4 migliora ancora una volta se stessa e si dimostra una degna concorrente di vetture off-road dalle dimensioni (e dal prezzo) ben più importanti. Nata per conquistare clienti esigenti, amanti dell'avventura e della vita all'aria aperta, la nuova Panda 4x4 adotta un sistema di trasmissione «Torque on demand» che entra in funzione automaticamente quando occorre, permettendo di superare con disinvoltura qualunque situazione.

Inoltre, Panda 4x4 propone di serie il sistema ESC (Electronic Stability Control) completo di funzione ELD (Electronic Locking Differential), un ulteriore ausilio alla guida e allo spunto in partenza su percorsi a scarsa aderenza. In più la Panda 4x4 dispone anche di tutte quelle caratteristiche dinamiche e di comfort che le consentono di superare comodamente percorsi lunghi e impegnativi grazie soprattutto allo schema delle sospensioni rinnovate - a ruote indipendenti di tipo Mc Pherson per l'anteriore, a ruote interconnesse tramite ponte torcente al posteriore - e al cambio a 6 marce con prima accorciata in abbinamento al motore TwinAir Turbo, che accentua le doti off-road del modello e migliora lo spunto nelle partenze in salita.

Infine, contribuisce alla massima aderenza su ogni superficie l'adozione di pneumatici Winter specifici 175/65 R15 84T M+S. Unica city car a proporli di serie, gli pneumatici specifici Snow Flake sono stati progettati per l'uso su ghiaccio e neve, ma anche su strada e sterrato. In questo modo la capacità di trazione su fondi a bassa aderenza è migliorata del 20% rispetto al modello precedente. Senza contare che questa massima flessibilità d'uso non incide sui consumi e sui costi di gestione in quanto, in puro stile «Simply More», il cliente di Panda 4x4 non deve preoccuparsi di sostuire il treno di gomme ad ogni cambio di stagione.

Fiat Panda 4x4 è disponibile con due motorizzazioni, entrambe dotate di Start&Stop: il nuovo 0.9 TwinAir Turbo da 85 cv e il diesel 1.3 Multijet II da 75 cv. Rispetto al 1.2 Fire della precedente generazione, il TwinAir Turbo propone un incremento del 40% della coppia che, unita al cambio specifico a 6 marce con prima accorciata, garantisce un netto miglioramento delle capacità di partenza in salita, della qualità dello spunto, dell'elasticità e della ripresa. Un analogo miglioramento è percepibile sulla motorizzazione Multijet con aumento della coppia del 30%.

Daniele Vaninetti

m.sanfilippo

© riproduzione riservata