Domenica 31 Ottobre 2010

Corti diciannovesimo a Estoril
Spies cade e va in clinica

Claudio Corti, pilota comasco della Moto2, è arrivato 19° dopo una gara dura, iniziata dalla 17esima posizione sullo schieramento. «Oggi è stata una gara molto difficile perché i miei primi giri su questa pista, in condizioni di asciutto, sono arrivati direttamente in gara. All'inizio il tracciato era umido e ho impiegato qualche giro prima di riuscire a prendere il ritmo poi, quasi arrivato in zona punti, sono stato rallentato da un pezzo di nastro, perso da qualcuno davanti a me, che mi si è incastrato tra la leva del freno ed il guanto facendomi perdere strada e concentrazione. Quando me ne sono liberato avevo ormai perso il contatto con i piloti davanti a me. Peccato adesso mi rimane solo una gara per far vedere quanto ho imparato in questo campionato». Il weekend non è andato meglio a Ben Spies, l'americano della MotoGp che abita a Tavernola e che il prossimo anno sostituirà Valentino Rossi nel Team Yamaha ufficiale. Spies è caduto durante il giro di formazione, rimediando una brutta botta all'anca e alla caviglia. E' stato trasportato in clinica mobile e non ha preso il via alla corsa. L'americano dovrebbe comunque correre domenica l'ultima gara del campionato a Valencia.

n.nenci

© riproduzione riservata

Tags