Mercoledì 07 Settembre 2011

Basket, finisce in pareggio
fra Cantù e i turchi dell'Efes

BENNET CANTÚ - ANADOLU EFES ISTANBUL 57 - 57

BENNET: Basile 4 (1/4 da tre), Lighty 6 (3/14, 0/2), Micov 6 (3/6, 0/4), Leunen 11 (1/2, 3/5), Parakhouski 6 (3/4); Scekic 4 (2/3), Ortner 4 (2/2), Marconato, Mazzarino 10 (3/6 da tre), Bradley 6 (2/3 da tre); n.e. Meroni, Diviach. Allen. Trinchieri.
ANADOLU EFES: Balbay 6, Vujacic 9, Sonmez, Sirin 9, Kurtoglu 17; Yikilmaz, Bogoev 1, Yildizli 1, Stimac 11, Cantekin 3; n.e. Erulku, Tekin. Allen. Sarica.
Arbitri: Begnis, Bartoli, Quatta.
Note - Parziali 22-14, 34-26, 46-40. Tiri liberi Bennet 3/8, Anadolu Efes 12/18. Usciti per 5 falli: nessuno. Antisportivo a Leunen al 15'13" (27-13).
SONDRIO - Finisce con un... pareggio la prima uscita stagionale della Bennet 2011/2012; Cantù sta avanti dal primo minuto (8-2, 17-6 al 5') fino a 2" dalla fine quando, dopo due rimbalzi offensivi conquistati dall'Efes, il giovane Sirin realizza il canestro del 57 pari impattando per la prima volta dopo lo zero a zero della palla a due. Il supplementare viene 'saltato' per scelta del coach turco Sarica e così diventa la parità il risultato definitivo di questa partita.

Il servizio completo sulla Provincia dell'8 settembre

g.valentini

© riproduzione riservata