Sabato 01 Settembre 2012

Pallacanestro: c'è Cantù-Biella
Ma si gioca a porte chiuse

CANTÙ - Peccato che alcuni precedenti poco edificanti e forse anche una certa aria che ancora tira abbiano consigliato - quando non suggerito - alla Pallacanestro Cantù di tener confinata in uno scrigno l'amichevole odierna con Biella. Generiche motivazioni di ordine pubblico - come sempre più spesso avviene nello sport alle italiche latitudini - hanno indotto il club a tener chiuse le porte del Pianella sabato alle 18 in occasione della terza uscita precampionato della squadra biancoblù.

Peccato anche perché dopo sparring partner di retroguardia, quali Vacallo e Treviglio, l'Angelico quantomeno è formazione di serie A. Magari non di primissima - e forse neppure di seconda - fascia, ma pur sempre di serie A. Indicativa interessante, dunque.

Il prossimo appuntamento alla Ngc Arena è sin d'ora fissato a mercoledì 12 settembre quando nella "casa" canturina andrà in scena la sfida con Cremona valida per il trofeo Fabio e Simo.

f.cavagna

© riproduzione riservata

Tags