Sabato 01 Dicembre 2012

Aradori salta anche Caserta
Nuovo play: stretta finale

CANTÙ - Dopo Mosca, Pietro Aradori non sarà disponibile neppure per domenica a Caserta.

La lesione muscolare di secondo grado all'adduttore medio della gamba destra rimediata durante la fase iniziale del match di lunedì scorso con Siena, necessita infatti di qualche altro giorno di riposo. Dunque, il bresciano della Pallacanestro Cantù potrebbe riaggregarsi in occasione della prossima sfida di Eurolega in programma giovedì prossimo al Paladesio contro il Real Madrid.

A Caserta (arbitri Seghetti, Giansanti, Di Francesco), la Chebolletta si ripresenterà nelle stesse condizioni esibite contro il Khimki, vale a dire ancora senza un playmaker, priva di Aradori e in costanza di assenza di Marko Scekic.

Quanto al nuovo play, la presidente Anna Cremascoli puntualizza che «ci serve un aiuto per Tabu e ci serve a breve. Jonathan ci ha dato molto sin qui ma ora siamo noi a dover aiutar lui. Il giocatore ideale non riusciamo a trovarlo, ne abbiamo scartati parecchi, ma è giunto il momento di arrivare a una soluzione, ingaggiando non più quello l'ideale ma quello che più fa al caso nostro».

f.cavagna

© riproduzione riservata

Tags