Domenica 13 Gennaio 2013

Bologna senza due americani
Cantù ancor più favorita

CANTÙ - Chebolletta favorita nel match domenicale contro Bologna. Perché Cantù è reduce da quattro vittorie consecutive, perché la squadra di Trinchieri sta giocando bene e perché l'assalto alle tre formazioni che la precedono in classifica non può concedersi inopinati passaggi a vuoto.

Perché, inoltre, la Virtus sta zoppicando con 8 sconfitte nelle 11 gare più recenti (le ultime quattro in serie), perché dopo aver vinto le prime due ha sempre perso nelle cinque trasferte successive e perché coach Finelli non avrà due suoi americani (gli infortunati Minard e Hasbrouck) e il terzo (Smith) è reduce da una forma influenzale.

«Siamo consapevoli del momento difficile - afferma il coach ospite Alex Finelli -, di giocare contro una squadra in grande forma, ma questa per noi diventa una grande opportunità di crescita, perché avremo spazio, minuti e responsabilità per i giocatori che di solito partono dalla panchina. Tutto ciò può rendere la squadra più forte e consapevole quando tornerà al completo».

IL PROGRAMMA
Ultima d'andata. Domemica, ore 18.15: Cantù-Bologna, Varese-Venezia, Avellino-Pesaro, Biella-Cremona, Montegranaro-Roma, Reggio E.-Caserta; ore 20: Brindisi-Milano (Rai Sport1); lunedì, ore 20.30: Sassari-Siena (La7d e Sportitalia2).

LA CLASSIFICA
Varese 26; Sassari, Siena 22; Cantù 20; Roma 18; Brindisi 16; Milano, Caserta, Reggio Emilia 14; Bologna, Venezia 12; Montegranaro, Avellino, Cremona 8; Biella 6, Pesaro 4.

f.cavagna

© riproduzione riservata

Tags