A voi Pallacanestro Cantù, atto II  La squadra attende la “piazza”
L’Acqua San Bernardo pronta al campionato di serie A (Foto by foto Butti)

A voi Pallacanestro Cantù, atto II

La squadra attende la “piazza”

Dopo la presentazione di venerdì agli sponsor, stasera alle 19 lo scambio dei saluti con la città e i tifosi.

Da una platea ristretta poiché selezionata, mirata e chiamata in causa in prima persona a una - almeno questo è l’auspicio oltre che l’augurio - decisamente più ampia quale quella che è attesa per la prima serata odierna. Dall’appuntamento andato in scena venerdì al Mia Village di Novedrate e destinato a sponsor, sostenitori”fattivi” e giornalisti a quello che verrà proposto alle 19 odierne indetto a favore di tutti i tifosi. Il riferimento, nell’uno e nell’altro caso, è alla presentazione ufficiale della squadra Acqua San Bernardo .

L’unico dubbio che accompagna l’abbraccio serale riguarda la location. O meglio, le condizioni meteo. Perché sulla scorta di queste ultime verrà presa la decisione riguardo il luogo in cui far svolgere l’evento. Qualora, infatti, il maltempo dovesse avere il sopravvento - come peraltro sembra assodato - l’incontro verrebbe trasferito da piazza Garibaldi (sede inizialmente designata) al palazzetto Parini, distante peraltro poche centinaia di metri dal cuore pulsante della città.

Il club - che organizza insieme al prezioso contributo di Tutti Insieme Cantù - attende con una certa curiosità di verificare la risposta che verrà data dai tifosi in occasione di questo tradizionale saluto di inizio stagione. Perché, dopo che gli abbonamenti non fanno registrare significativi progressi 4in termine di vendite (siamo attorno alle 1.400 tessere) e all’indomani di un “Trofeo degli Angeli” che per Cantù-Torino non ha visto completamente gremirsi il palasport di Senna Comasco - che certo non è il PalaBancoDesio... -, ecco che una tiepida partecipazione in termini di numeri anche quest’oggi potrebbe essere interpretata come una scarsa attenzione del pubblico nei confronti della nuova creatura venuta alla luce nell’anno I dopo Gerasimenko.


© RIPRODUZIONE RISERVATA