Albese, da una sorpresa all’altra Dopo la Picco, ora sfida Ostiano
Cristiano Mucciolo, allenatore della Tecnoteam (Foto by foto Cusa)

Albese, da una sorpresa all’altra
Dopo la Picco, ora sfida Ostiano

La squadra cremonese è quinta in classifica pur essendo partita a fari spenti. Si gioca stasera alle 20.30.

C’è più di un’insidia che si cela dietro alla trasferta di questa sera a Ostiano, in provincia di Cremona. Accreditata di non chissà quali velleità a inizio stagione, la formazione cremonese veleggia oggi in quinta piazza, subito a ridosso delle migliori. Una posizione invidiabile, con 13 punti in sei partite a dire che, a dispetto delle attese della vigilia, le ragazze che la Tecnoteam affronterà alle 20.30 sono tutto fuorché sprovvedute, o tecnicamente inferiori alle migliori del girone A di B1.

Albesevolley deve riprendersi dalla scoppola in casa contro l’Acciaitubi. Il derby del Lario contro la Picco Lecco, in quest’ottica, deve rimanere soltanto un cattivo ricordo da mettersi alle spalle, un 1-3 rimediato al cospetto della seconda forza del campionato (la Picco ha 17 punti, uno in meno della capolista Futura Volley Giovani Busto Arsizio) che non deve scatenare pensieri nefasti, bensì indurre tutta la truppa a dare in campo ancor più di quanto visto al Pedretti sabato scorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA