Premiazioni Yacht Club 2022. Moschioni e Puntello le stelle

VelaAl primo la Coppa Italia Dinghy, il secondo campione europeo Laser. Novità per la prossima stagione, gemellaggio con Cernobbio per la scuola

Premiazioni Yacht Club 2022. Moschioni e Puntello le stelle
Da sinistra, il presiodente Ge, Moschioni, Roperto, Puntello e Anzaldo alla premiazione

Festa della vela allo Yacht Club Como, a chiusura di una stagione di luci ed ombre.

A cominciare dalle note positive con la premiazione da parte del presidente Giancarlo Ge dei due portacolori Vito Moschioni e Giovanni Puntello, protagonisti quest’anno a livello nazionale ed europeo nelle rispettive categorie.

Moschioni vincitore (per la prima volta di un comasco) della Coppa Italia Dinghy 12 piedi e del Trofeo continentale Cockshott per il quinto anno consecutivo; Puntello campione d’Europa della classe Laser 4000 per la seconda volta. Presenti alla consegna delle targhe, il vice sindaco di Como, Nicoletta Roperto, il presidente del consiglio comunale Fulvio Anzaldo, il presidente del Coni provinciale Niki D’Angelo.

Il p.r del club, Guido Camillo Carati ha poi presentato il nuovo responsabile della Vela, Gioacchino Favara, chiamato a fare uscire l’attività velica dall’empasse che, a metà stagione, ha portato allo svuotamento delle file e fatto migrare gran parte dei giovani timonieri verso altri circoli del lago, dove peraltro si sono messi in luce in gare nazionali e zonali.

Obiettivo è iniziare a primavera con una nuova scuola di vela in collaborazione con il Circolo Vela Cernobbio. «Partiremo dagli Optimist – spiega Favara – usufruendo delle strutture e delle barche dello Yacht Club Como per la scuola di vela, che ha una lunga tradizione ed ha formato grandi campioni. Per le uscite in acqua andremo a Cernobbio dove ci sono le migliori condizioni di vento. Quando avremo ricostituito la squadra potremo pensare anche a ripartire con i Laser».

Soltanto scuola di vela? «No. Abbiamo messo in programma anche tre regate nel 2023, non tutte a Cernobbio ma qualcuna anche a Como». Un nuovo capitolo della vela Yacht Club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA