Anche l’ex asso Henry
“azionista” del Como

Il grande campione francese, come Fabregas, vuole entrare nel Calcio Como acquisendo una quota, a dimostrazione del momento magico della società

Anche l’ex asso Henry “azionista” del Como
Cesc Fabregas e Thierry Henry quando giocavano nell’Arsenal

Dopo Cesc Fabregas, Thierry Henry. È una settimana incredibile questa, per il Como. Ma niente paura, nessuno si sveglierà accorgendosi che è tutto un sogno. Perché sarà davvero così, anche il campione francese entrerà nel Como.

Lui, purtroppo, a 44 anni in campo non ci va più. Ma la sua scelta in parte ricalcherà quella dell’amico Cesc, suo compagno di squadra ai tempi dell’Arsenal. E unito a lui anche da un altro particolare, lo stesso agente, Darren Dein, che potrebbe avere avuto un ruolo fondamentale nel coinvolgimento di Henry nel progetto Como. Come Fabregas, anche lui acquisterà una piccola quota del club, si dice intorno all’1 per cento.

Il Como per ora non commenta. L’unico che potrebbe parlarne, del resto, è Dennis Wise.

© Riproduzione riservata

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True