Annoni, una ragazza d’oro Il grazie dell’Osg Guanzate
Da sinistra Riva, Annoni e Giudici

Annoni, una ragazza d’oro
Il grazie dell’Osg Guanzate

I dirigenti, gli allenatori e gli atleti si sono stretti attorno alla loro campionessa, per celebrare l’oro mondiale di corsa in montagna

Una festa sobria, com’è nello stile di Francesca Annoni e della società. Giovedì sera nella sede dell’Osg Guanzate, il presidente Giovanni Guida, i dirigenti, gli allenatori e gli atleti, si sono stretti attorno alla loro campionessa, per celebrare l’oro mondiale, conquistato sabato scorsa nella prova a squadre nell’iridato di corsa in montagna per la categoria Allieve.

A complimentarsi con la diciassettenne guanzatese, che da undici anni consecutivi veste la casacca dell’Osg, il presidente del comitato Fidal Como/Lecco, Giampaolo Riva che ha voluto sottolineare anche «il brillante settimo posto nella classifica individuale e il feeling tra l’atletica comasca e la corsa in montagna».

Molto emozionata, al pari dei genitori, Francesca ha ringraziato tutti per la calorosa accoglienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA