Arcellasco e Cantù  sono regine dei “like”
Ecco il quadro dei club lariani che hanno maggior appeal sui social media

Arcellasco e Cantù

sono regine dei “like”

Abbiamo dato un’occhiata ai followers delle società dilettantistiche su Facebook e Instagram. Fenomeno femminile: l’Acf Como batte i maschi.

Il Mozzate batte il Fenegrò, il Bulgaro sconfigge il Mariano e il Cantù conquista il derby con il Castello: non sono risultati dai campi da gioco, ma piuttosto i numeri che emergono dall’indagine “social” riguardante le società comasche, ponendo in evidenza che l’abilità della gestione della propria presenza sul web ha poco a che fare con la categoria di appartenenza della squadra.

Analizzando un campione di 99 società, affiliate alle Delegazione Figc di Como, sia di Lnd che di Sgs, risulta che soltanto 6 di queste non sono presenti online in alcun modo (Assese, Concagnese, Lambrugo, Lario, Nuova Terraneo e Real San Fermo), mentre tutto il restante gruppo si distingue per una presenza singola o multipla sul web.

Per quanto riguarda il numero dei “followers” dei profili Instagram, ci si attesta su cifre leggermente minori e a primeggiare è la squadra femminile dell’Acf Como con un totale di 1215 seguaci (sommando i 930 della Prima squadra ai 285 delle giovanili), seguono Arcellasco con 970, Menaggio con 866, Bulgaro con 687 e Montesolaro con 685.

L’articolo in versione integrale sulla Provincia di domenica


© RIPRODUZIONE RISERVATA