Basile e Molinaro, che coraggio Pronti per Europeo e Mondiale
Basile e Molinaro in azione

Basile e Molinaro, che coraggio
Pronti per Europeo e Mondiale

Team personale e barca realizzata in proprio per la sfida. «Il Vb Racing è frutto di sette mesi di lavoro senza sponsor e con passione»

Due comaschi pronti a debuttare nei campionati europei e mondiali Endurance Classe B, con un proprio team e con un’imbarcazione ideata e realizzata in proprio. Valentino Basile, 32 anni e Andrea Molinaro, 29 anni, entrambi di Lipomo hanno unito le forze e preso coraggio per il grande salto.

Il primo pilota, l’altro copilota, si erano già visti all’opera lo scorso anno sul lago di Como, nella tappa mondiale di Endurance in occasione della Centomiglia del Lario.

Ora, la decisione di creare un vero e proprio team, denominato Vb Racing. Il punto di forza, oltre all’entusiasmo dei novizi, potrebbe essere proprio la barca realizzata dal duo comasco: «È unica, un modello svedese che abbiamo completamente ristrutturato – spiega l’ingegnere Basile -: sette mesi di lavoro, senza sponsor, ma solo con animati da tanta passione. Ci hanno aiutato alcuni amici, l’opera alla fine è riuscita: abbiamo reso la barca allineata agli standard di team consolidati, in ogni particolare, curando aerodinamica, eliche, pesi».

Basile, in particolare, è un grande appassionato: «Fin da quando ero un ragazzino mi diverto a montare e smontare motori e a costruire oggetti. Inoltre, ho il brevetto di pilota all’Aeroclub».

Il debutto è ormai alle porte. La coppia Basile-Molinaro, tesserata per lo Yacht Club-Circolo della Vela Como, esordirà l’11 giugno a Marina di Ravenna, dove è in programma la prima tappa del Campionato italiano Offshore 2021, prova valevole anche come Campionato europeo classe Endurance. Numerose imbarcazioni, come il catamarano Classe 5000, il monocarena classe Endurance e battelli pneumatici Honda Offshore si daranno battaglia nello specchio d’acqua di circa 4 miglia, tra la diga sud e il litorale, affinché la competizione possa essere seguita dal pubblico. Ci sarà anche un’ampia copertura tv: Rai Sport trasmetterà la differita dell’evento.

Il 24, invece, la coppa è attesa in Puglia, a Rodi Garganigo, per l’attesissima prima tappa del Mondiale Endurance.


© RIPRODUZIONE RISERVATA