Giovedì 21 Novembre 2013

Basket, Arrigoni: «Cantù?

Non è forte, è molto forte»

Bruno Arrigoni
(Foto by Butti / Pozzoni)

Giusto per non farsi mancare nulla, si è trovato una sistemazione con vista su uno dei playground più famosi d’Italia, i Giardini Margherita. Come chiedere a un pittore di andare a lavorare a Parigi e poi proporgli un appartamento a Montmartre.

Bruno Arrigoni è a Bologna da qualche mese, ma ci vive da re. Questione di carattere e di cultura, oltreché d’intelligenza. Merito anche di un ritrovato entusiasmo e di - e questa la cosa più importante - un primato in classifica che non fa altro che confermare il valore assoluto del general manager ex Cantù.

Ma com’è Cantù vista dalla via Emilia?

Non è una squadra forte, ma molto forte. Che può competere con chiunque: ha i primi cinque giocatori con una cifra tecnica assolutamente importate e un organico attrezzato per fare bene.

L’intervista completa sul quotidiano La Provincia in edicola venerdì 22 novembre 2013.

© riproduzione riservata